Calciomercato Inter, De Paul si allontana: la decisione dell’Udinese

Rodrigo De Paul si sarebbe allontanato dall’Inter, interessata al giocatore per il mercato di gennaio. Svelate le intenzioni dell’Udinese 

L’Inter dovrà rivedere i propri piani di mercato, perché Rodrigo De Paul, con ogni probabilità, non si muoverà da Udine in questa sessione di calciomercato. Il fantasista argentino ha iniziato la stagione con ritmi altissimi, segnando già 2 gol in campionato, ma, soprattutto, fornendo prestazioni  sopra la sufficienza in ogni partita. Difficile riuscire a fare meglio di così e i bianconeri ne stanno giovando anche in termini di risultato.

Non è di certo una scoperta che il 26enne sia una garanzia e per lui sembra arrivato il momento del definitivo salto di qualità in un top club del nostro campionato. Dopo le numerose voci di una possibile cessione in Premier quest’estate, si sono aggiunte quelle di un trasferimento all’Inter o alla Juventus per gennaio. I nerazzurri sono apparsi in vantaggio durante le scorse settimane, ma i friulani hanno rotto il silenzio, alzando un muro per la società del presidente Zhang.

Potrebbe interessarti anche: Paredes e il nodo Eriksen: cosa cambia nel centrocampo dell’Inter

De Paul, niente Inter: svelata la scelta dell’Udinese

De Paul, l'Inter si allontana (Getty Images)
De Paul, l’Inter si allontana (Getty Images)

A togliere le speranze per l’Inter è stato il direttore generale dell’Udinese, Pierpaolo Marino, che ha rilasciato un’intervista ai colleghi di Tuttosport. Il dirigente bianconero ha infatti dichiarato: De Paul a gennaio non si muove, resta sicuramente qui con noi”, quindi ha aggiunto: “Vedremo tutto in estate dopo la Copa America”. Una chiusura netta e che non lascia trapelare interpretazioni differenti.

“E’ diventato maturo, nonché un leader di questa squadra e ha anche un gran feeling con la società. Inoltre non abbiamo ricevuto offerte che possono essere considerate reali”, ha detto Marino. Subito dopo si è soffermato sull’interesse dei club: “Sicuramente sono molti, ma appena hanno sentito il prezzo necessario per completare l’acquisto, sono scappati”. Infine ha concluso: “Non dirò il prezzo, anche perché non è in vendita. L’Inter dovrà quindi scordare, almeno per gennaio, la figura di De Paul, tentando magari di allacciare i rapporti in vista dell’estate per battere l’agguerrita concorrenza.