Calciomercato Milan, concorrenza per Simakan: c’è una big di Premier League

Il Milan deve stare attento alla concorrenza per Mohamed Simakan, primo obiettivo per la difesa: sul classe 2000 dello Strasburgo si è mossa anche una big di Premier League.

Il mercato di gennaio è sempre più vicino e tra pochi giorni aprirà ufficialmente i battenti. Le squadre stanno ancora risentendo la crisi economica post-Covid e non ci dovrebbero essere grossi colpi. Il Milan però ha intenzione di spendere per acquistare almeno un nuovo difensore centrale, la priorità assoluta delle prossime settimane. Dopo l’assalto fallito nella scorsa sessione, i rossoneri non possono sbagliare anche stavolta e punteranno con decisione diversi profili. In cima alla lista c’è sempre Mohamed Simakan, classe 2000 di grandi prospettive che però non piace soltanto alla società di Via Aldo Rossi.

Dalla Francia infatti, in particolare dal portale “Le10sport”, si parla di un sondaggio anche del Chelsea per il giovane centrale dello Strasburgo che sta trattando su più tavoli e accetterà presumibilmente l’offerta più alta. I Blues avrebbero contattato direttamente la società francese per mostrare il loro interesse e chiedere informazioni sulle modalità del possibile trasferimento. Un primo approccio che deve mettere in guardia il Milan, attualmente ancora favorito ma occhio alla concorrenza alle spalle.

Ti potrebbe anche interessare – Pioli, un anno da record col Milan: il racconto e i numeri di un magico 2020

Milan, Simakan piace anche al Chelsea: le indiscrezioni dalla Francia

Simakan Milan Chelsea
Mohamed Simakan (Getty Images)

Il Milan ha già presentato la prima proposta ufficiale allo Strasburgo, mettendo sul tavolo 14 milioni di euro (12+2 di bonus) che però sono stati rifiutati. La squadra di Ligue 1 non vuole abbassare troppo il costo del cartellino e probabilmente si accontenterà soltanto con un assegno di oltre 15 milioni. I rossoneri però devono stare attenti alle altre pretendenti che non comprende soltanto il Chelsea. La stessa fonte francese infatti parla anche del Nizza come possibile rivale in questa operazione. Al momento entrambe sono nella fase esplorativa e non hanno ancora iniziato le negoziazioni, ma i francesi non hanno fretta e vogliono capire le loro intenzioni. Intanto il Milan rimane a guardare e, se vuole mettere definitivamente la freccia, dovrà alzare la posta in gioco e chiudere subito i giochi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *