Calciomercato Inter, Eriksen offerto a due top club spagnoli: le ultime

L’Inter avrebbe offerto Christian Eriksen a due top club spagnoli, che starebbero valutando la proposta nerazzurra 

Il calciomercato di gennaio avrà inizio domani, 4 gennaio, e da quel momento l’Inter potrà cedere ufficialmente Christian Eriksen. Il problema, però, è alla base: non c’è ancora un club disposto a trattare concretamente con i nerazzurri per il danese. Da settimane si fa il nome del Paris Saint Germain, nell’ottica di uno scambio con Leandro Paredes, che, però, non sembrerebbe intenzionato a voler lasciare il club francese per tornare in Italia.

Non tramonta l’ipotesi di un rientro in Premier League per il trequartista nerazzurro, con l’Arsenal che si è mostrato interessato, senza però entrare in contatto ufficialmente con l’Inter. L’amministratore delegato, Giuseppe Marotta, quindi, sta lavorando intensamente per cercare di trovare una destinazione ideale, che accontenti tutti. Non sarà affatto semplice a causa della crisi economica derivata dal Covid-19, ma i dirigenti interisti ci proveranno fino all’ultimo giorno utile.

Potrebbe interessarti anche: Calciomercato Inter, a rischio l’affare Eriksen: Paredes vuole il PSG

Inter, Eriksen offerto in Spagna: tutti i dettagli

Inter, Eriksen proposto in Spagna (Getty Images)
Inter, Eriksen proposto in Spagna (Getty Images)

Stando a quanto riferiscono i colleghi spagnoli di Marca, l’Inter avrebbe intrapreso una strada alternativa, quella che porterebbe alla luce la strategia della proposta diretta. In poche parole, i nerazzurri avrebbero offerto Eriksen a due top club spagnoli. Nello specifico Real e Atletico Madrid. Un tentativo per liberarsi di un profilo ingombrante a livello mediatico e anche economico, per via del suo stipendio oneroso che grava sulle casse del club.

Le due società spagnole avrebbero quindi iniziato a valutare la proposta interista, insidiando così anche il Valencia, altra squadra accostata all’ex Tottenham negli ultimi giorni. Ancora nulla di concreto naturalmente, ma i Blancos erano sulle tracce del danese prima ancora che approdasse all’Inter. Zidane starebbe quindi ragionando insieme alla dirigenza. C’è ancora tempo prima di prendere una decisione definitiva, ma i nerazzurri sperano di chiudere l’operazione rapidamente, così da poter puntare proprio al sostituto di Eriksen, magari quel Papu Gomez ormai in uscita dall’Atalanta. Non resta che attendere le prossime settimane per conoscere l’epilogo della vicenda.

Le videonews di Calciotoday 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *