Benevento-Milan: magia di Leao, Kessié su rigore. I rossoneri restano primi

Benevento-Milan si conclude 2-0 per la squadra di Pioli grazie alla rete di Kessié su rigore e al capolavoro di Leao. I rossoneri tornano primi scavalcando nuovamente l’Inter che si era portata avanti ad inizio giornata 

Termina 2-0 per il Milan la sfida contro il Benevento valida per la quindicesima giornata di Serie A. Rossoneri più pericolosi in avvio, con Brahim Diaz che sfiora il vantaggio dopo 4 minuti. Gli ospiti sbloccano la gara al 15′ con Kessié, che trasforma il rigore ottenuto da Rebic un minuto prima. Al 20′ i padroni di casa sfiorano il pareggio con Insigne, che dalla distanza colpisce il palo, mentre al 33′ i rossoneri restano in 10 per l’espulsione di Tonali dopo un brutto fallo rivisto al VAR. In chiusura della prima frazione si rende insidioso anche Letizia, che uscirà poi per infortunio.

La ripresa si apre con il raddoppio firmato da Rafael Leao, che con un eurogol, in pallonetto da zona defilata, riesce a battere Montipò fuori dai pali. Gli uomini di Inzaghi non subiscono il contraccolpo e tornano ad attaccare, sfiorando il gol con Insigne al 52′ e, soprattutto al 61′ con Caprari, che sbaglia un calcio di rigore da lui stesso conquistato per fallo di Krunic. Donnarumma salverà poi su Lapadula, prima dei due pali colpiti da Calhanoglu al 73′ e da Kessié al minuto 84. Con questo successo il Milan resta primo, riscavalcando l’Inter che aveva vinto il lunch match contro il Crotone.

Leggi anche -> Serie A, highlights Benevento-Milan: gol e sintesi partita – Video

Benevento-Milan, il racconto del match

Benevento-Milan 0-2 (Kessié 15′, Leao 49′) 

19:53TERMINA LA PARTITA 

90’+1′ – Donnarumma blocca il traversone senza problemi

90′ – Ancora corner per il Benevento che resta in attacco nel finale

90′ – Saranno 4 i minuti di recupero

88′ – Colpo di testa di Glik che esce di poco al lato

87′ – Benevento pericoloso! Schiattarella dalla distanza tenta la conclusione che sfiora il palo alla sinistra di Donnarumma

84′ – Palo di Kessié! Gran palla di Leao per il centrocampista ivoriano, che colpisce la parte interna del legno alla destra di Montipò

82′ – Doppio cambio del Benevento: Sau sostituisce Insigne e Di Serio prende il posto di Caprari

81′ – Kalulu e Conti sostituiscono un ottimo Kjaer e Calabria

80′ – Giallo anche per Leao

78′ – Ammonito Dalot

78′ – Ancora corner per i rossoneri dopo un tiro deviato di Krunic

77′ – Leao conquista un angolo. Torna a farsi vedere in avanti il Milan

74′ – Sinistro a giro di Insigne che esce di poco alto

73′ – Palo di Calhanoglu! Conclusione da fuori del centrocampista rossonero, molto sfortunato

71′ – Rebic lascia il campo per Castillejo

70′ – Occasione per il Benevento! Girata in area di Lapadula, bravo Donnarumma a distendersi sul primo palo evitando la rete

68′ – Grande palla di Insigne per Barba, che da dietro arriva a colpire senza trovare però la porta

67′ – Resta in avanti il Benevento, che ha schiacciato il Milan nella propria metà campo

63′ – Ancora Kjaer bravo ad allontanare il cross

62′ – Ottimo intervento di Kjaer, sarà angolo per il Benevento

62′ – Tuia lascia il campo per Foulon

61′ – Caprari calcia fuori! Brutta esecuzione per l’attaccante del Benevento

60′ – Rigore per il Benevento! Krunic stende Caprari e per l’arbitro non ci sono dubbi

56′ – Glik anticipato di testa sul traversone dalla bandierina

56′ – Deviato due volte il tiro di Lapadula, sarà angolo

53′ – Conclusione insidiosa di Ionita, Benevento aggressivo nonostante il doppio svantaggio

52′ – Chance Benevento! Rete divorata da Insigne, che di tacco spedisce alto ad un passo dalla porta

49′ – GOOOOOOOOL DEL MILAN! Taglio di Leao che viene servito sull’esterno, l’attaccante si allarga e con Montipò fuori dai pali trova un pallonetto spettacolare che porta i rossoneri avanti di due reti

46′ – Moncini prende il posto di Hetemaj

46′ – Il Milan batte il calcio d’inizio della ripresa

19:05INIZIA IL SECONDO TEMPO 

Si conclude 1-0 per il Milan la prima frazione del match contro il Benevento. Rossoneri subito pericolosi in avvio, con Brahim Diaz che sfiora la rete dopo 4 minuti. Al 14′ Rebic conquista un calcio di rigore e un minuto dopo Kessié lo trasforma con freddezza. I padroni di casa crescono di intensità e colpiscono un palo con Insigne. Al 33′ un brutto fallo di Tonali costringe l’arbitro Pasqua, dopo l’ausilio del VAR, ad estrarre il cartellino rosso. In 10 la squadra di Pioli soffre e serve un gran Donnarumma per salvare su Letizia, che uscirà poi per infortunio, e sventare altre potenziali occasioni pericolose.

18:48TERMINA IL PRIMO TEMPO 

45’+2′- Grandissima palla di Insigne per Caprari, ottima uscita di Donnarumma, ma azione fermata per fuorigioco

45ì+1′- Romagnoli allontana il cross dalla bandierina

45’+1′ – Barba ottiene un corner, Milan in sofferenza sulla propria fascia destra

45′ – Assegnati 3 minuti di recupero

44′ – Girata di Insigne, bravo Donnarumma a bloccare

43′ – Conclusione insidiosa di Caprari, palla di poco alta

41′ – Ammonito Calhanoglu

40′ – Kjaer sponda di testa per Romagnoli, che in acrobazia non trova la porta

40′ – Corner per il Milan che prova a farsi rivedere in attacco

39′ – Improta prende il posto dell’infortunato Letizia

38′ – Problemi al flessore per Letizia, non ce la fa a restare in campo

38′ – Nessun pericolo sul traversone del Benevento

37′ – Chance Benevento! Donnarumma respinge il tiro pericoloso di Letizia. Lo stesso difensore si fa male al momento del tiro

37′ – Sarà ancora angolo per il Benevento dopo un intervento di Leao

36′ – Krunic prende il posto di Brahim Diaz a causa dell’espulsione di Tonali

36′ – Donnarumma devia in angolo un cross pericoloso di Caprari

35′ – Kjaer allontana il cross su punizione

33′ – Espulso Tonali! Calcio sul ginocchio di Ionita, scelta obbligata per l’arbitro Pasqua

33′ – Check del VAR per controllare il fallo di Tonali

32′ – Ammonito Tonali dopo un fallo. Giallo anche per Schiattarella dopo veementi proteste

29′ – Murato il destro di Calhanoglu

28′ – Calcio di punizione per il Milan, fallo su Brahim Diaz e occasione da zona insidiosa

25′ – Gestisce palla il Benevento, che tenta di trovare spazio nella retroguardia avversaria

20′ – Palo di Insigne! Conclusione dalla distanza dell’attaccante del Benevento, molto sfortunato

17′ – Kessié allontana di testa il cross

16′ – Corner per il Benevento che prova a reagire

15′ – GOOOOOOOL DEL MILAN! Perfetto Kessié nell’esecuzione dal dischetto

14′ – Calcio di rigore per il Milan! Pressing di Rebic che costringe Tuia al fallo

12′ – Contatto in area tra Brahim Diaz e Caprari, per l’arbitro si prosegue

9′ – Sinistro di Leao che esce di poco al lato. L’attaccante spreca ma era in fuorigioco

8′ – Kessié allontana il traversone di Caprari

8′ – Fallo di Kjaer su Lapadula, opportunità su punizione per i padroni di casa

7′ – Glik allontana di testa il cross del centrocampista turco

6′ – Deviato il traversone di Calhanoglu, sarà angolo

6′ – Punizione per il Milan, batterà Calhanoglu

4′ – Chance per il Milan! Iniziativa personale di Brahim Diaz, la sua conclusione esce di pochissimo alto sopra la traversa

2′ – Pressing alto del Benevento in questo avvio

1′ – Il Benevento dà inizio al match

18:00 INIZIA LA PARTITA 

17:57 – I calciatori entrano in campo

17:00 – FORMAZIONE UFFICIALE BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Tuia, Glik, Barba; Hetemaj, Schiattarella, Ionita; Insigne, Caprari; Lapadula.

17:00 – FORMAZIONE UFFICIALE MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot; Tonali, Kessié; Brahim Diaz, Calhanoglu, Rebic; Leao.

Come arrivano Benevento e Milan alla partita

E’ un Benevento in fiducia quello che si presenta al Vigorito per affrontare il Milan. La squadra del grande ex, Filippo Inzaghi, ha vinto le ultime due partite contro Udinese e Genoa per 2-0, pareggiando poi 1-1 con la Lazio. Il club campano è al decimo posto in classifica e con 18 punti conquistati dopo 14 giornate, continuando a lottare per la salvezza.

Dall’altra parte c’è un Milan reduce da un 2020 straordinario, con una sola sconfitta da marzo ad oggi. I rossoneri hanno vinto le ultime due gare con Lazio e Sassuolo, ottenendo l’undicesimo risultato utile consecutivo. Nonostante l’assenza di Ibrahimovic, Pioli punterà su su un gruppo ormai solido, che tenterà di scavalcare nuovamente l’Inter momentaneamente in testa alla classifica.

Potrebbe interessarti anche: Benevento-Milan, Pioli: “Ibrahimovic pensa più a tornare che a Sanremo”

I precedenti tra Benevento e Milan

Benevento-Milan, i precedenti dell'incontro (Getty Images)
Benevento-Milan, i precedenti dell’incontro (Getty Images)

Sono state disputate solo 2 partite in precedenza tra queste due formazioni con i precedenti che sorridono ai giallo-rossi, capaci di non perdere mai contro il Milan. Il Benevento ha infatti battuto una volta i rossoneri e pareggiato in altrettante circostanze. L’ultima sfida tra le due squadre è stata disputata il 21 aprile del 2018 con un gol di Iemmello che decise la gara. Il primo storico incontro tra Benevento e Milan, invece, risale al 3 dicembre del 2017, ai gol di Bonaventura e Kalinic risposero quelli di Puscas e soprattutto di Brignoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *