Juventus, giocatore positivo al Covid: il comunicato dei bianconeri

La Juventus, sul proprio sito ufficiale, ha comunicato la positività al Covid di un proprio giocatore che aveva avvertito qualche sintomo: la sua identità.

Dopo la bella vittoria sull’Udinese, arriva una brutta notizia in casa Juventus. Come comunicato dalla stessa società bianconera è stato riscontrato un caso di Covid tra i giocatori: si tratta di Alex Sandro. Dopo aver avvertito lievi sintomi, come si legge nella nota ufficiale, il terzino brasiliano si è sottoposto a un controllo che ha dato esito positivo. A quel punto il giocatore è stato subito messo in isolamento domiciliare e salterà sicuramente il big-match contro il Milan di mercoledì sera.

Ti potrebbe anche interessare – Giroud alla Juventus, l’attaccante pensa al futuro e spiazza Pirlo

Juventus, Alex Sandro contagiato: ieri in campo contro l’Udinese

Alex Sandro Juventus Covid
Alex Sandro (Getty Images)

Un’assenza pesante per Andrea Pirlo che, a parte quando è stato infortunato, non ha mai rinunciato ad Alex Sandro. Un tassello principale di diverse stagioni, confermato al centro del progetto anche dal nuovo allenatore. In un momento topico della stagione, con tantissimi impegni ravvicinati nel mese di gennaio tra campionato e Coppa Italia, non sarà facile sostituirlo.

Il tecnico bianconero, dopo averlo schierato titolare con l’Udinese, dovrà già trovare un’alternativa tra due giorni per la sfida contro il Milan dove mancherà probabilmente anche Morata. L’unica riserva di ruolo è il giovane Frabotta che ieri sera ha preso il posto all’83’ proprio del terzino brasiliano. Nelle prossime ore Pirlo dovrà decidere se lanciarlo dal primo minuto a San Siro o magari adattando un altro giocatore in quella posizione. Di sicuro è una doccia gelata che sarebbe stata certamente evitabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *