Juventus, i positivi al Covid salgono a due: la nota del club

La Juventus comunica un nuovo caso positivo al Covid in squadra: salgono a due gli infetti nel gruppo squadra. 

Si preannuncia complicata la trasferta della Juve per la sfida scudetto contro il Milan. Infatti, la società bianconera ha effettuato come da protocollo i test anti-Covid, ma un tesserato è risultato positivo al Coronavirus.

Nella giornata di ieri, Alex Sandro presentava sintomi lievi e il tampone ha confermato la presenza del virus nel suo corpo. E sempre ieri, stando a quanto riportato da Andrea Pirlo in conferenza, Paulo Dybala ha avuto qualche linea di febbre. Tuttavia, l’argentino ha recuperato la sua miglior condizione e sarà inserito tra i convocati della partita contro i rossoneri.

Potrebbe interessarti anche >>> Milan-Juventus, Pirlo: “Cristiano Ronaldo è oro. Oggi esito tamponi”

Juventus, anche Cuadrado positivo al Covid: le condizioni del calciatore

Cuadrado espulso in Juventus-Fiorentina
Cuadrado in Juventus-Fiorentina (Getty Images)

In seguito alla positività di Alex Sandro, la Juventus comunica che un nuovo calciatore è risultato infetto. Dai tamponi effettuati nelle ultime ore risulta che Juan Cuadrado ha contratto il Covid-19. Il giocatore sta bene, è asintomatico a differenza del terzino brasiliano. Naturalmente, l’esterno colombiano è stato posto subito in isolamento domiciliare e salterà la partita contro il Milan. Di seguito il comunicato della società:

 

Dall’inizio della pandemia, quello di Cuadrado è il 7° caso positivo al Covid. I precedenti sono stati Dybala, Rugani, Matuidi, Mckennie, Cristiano Ronaldo, Alex Sandro e appunto il colombiano. Stando a quanto riporta la Gazzetta dello Sport, la società bianconera effettuerà ulteriori controlli per scongiurare nuovi infetti.

Cuadrado positivo, un problema per Pirlo

A questo punto, senza i due terzini, l’allenatore della Juventus dovrà rivedere la sua linea difensiva. E’ probabile che possa lanciare dal primo minuto il giovane Frabotta sulla sinistra, mentre sulla destra sarà presente Danilo. In caso di difesa a tre, Pirlo ha la possibilità di schierare anche Chiellini o ancora il brasiliano, jolly bianconero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *