Reynolds, ultimatum alla Roma: la Juventus rimane in corsa, i nuovi sviluppi

La Roma deve affrettarsi a fare un’offerta per Bryan Reynolds, giovane talento dell’FC Dallas che piace molto anche alla Juventus e all’estero.

Nelle scorse settimane è uscito fuori il nome di Bryan Reynolds come obiettivo di mercato di Roma e Juventus. Le indiscrezioni continuano a trovare conferme, ma c’è un aggiornamento sulla trattativa con l’FC Dallas. Come riporta calciomercato.it, il club di MLS ha dato un ultimatum alla società giallorossa per presentare la sua offerta ufficiale e allinearsi alle altre pretendenti. Per esempio i bianconeri, come il Club Bruges, ha già trovato un principio di accordo con la franchigia americana e gli agenti del terzino classe 2001.

Il ritardo accumulato dalla Roma è dovuto al cambio di direttore sportivo che ha portato soltanto ieri Tiago Pinto a sbarcare nella capitale. L’ex dirigente del Lille, colpito recentemente anche dal Covid, non ha potuto approfondire il discorso con la famiglia Friedkin ma sarà costretto a farlo nelle prossime ore. L’FC Dallas infatti aspetterà una chiamata fino alla mezzanotte americana (tra circa dieci ore), altrimenti non prenderà più in considerazione il loro interesse. I giallorossi sono indietro e, se vogliono avere qualche possibilità, devono sbrigarsi e mettere sul piatto la loro proposta.

Ti potrebbe anche interessare – Calciomercato Juventus, accelerazione per Reynolds: le ultime

Calciomercato Roma: Reynols rischia di sfumare, serve un’offerta lampo

Reynolds Roma Juventus
Reynolds Dallas (Getty Images)

Al momento la Roma rimane quindi sfavorita nella corsa alla stellina Reynolds, accostato invece con insistenza alla Juventus. Il club del Texas deve chiudere la cessione del classe 2001 entro la fine di gennaio e non può aspettare ancora a lungo i giallorossi che rischiano di uscire di scena. Intanto si registra un possibile inserimento anche del Bayern Monaco che avrebbe approfittato di questo momento di pausa per prendere informazioni. La maggiore forza economica dei bavaresi e il rapporto speciale con squadra di MLS potrebbe completamente ribaltare lo scenario. Da domani Dallas valuterà tutte le offerte ricevute e sceglierà le migliori per continuare a trattare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *