FA Cup, Chorley come il Calais: battuto il Derby County di Rooney

Lo Chorley batte il Derby County al terzo turno di FA Cup: la clamorosa vittoria ricorda la storia del Calais. 

La FA Cup regala emozioni indescrivibili. E’ da sempre uno dei tornei più affascinanti, vista la quantità di squadre che vi partecipano. Da ieri è cominciato il terzo turno della fase finale, nella quale sono entrate in scena anche le squadre di Premier League. L’edizione di questa stagione, pur essendo colpita profondamente dai disagi causati dalla pandemia, è cominciata con i turni di qualificazione del 31 agosto, nella quale si sono scontrate le squadre di decima, nona e ottava divisione inglese.

Lo Chorley ha cominciato il torneo al secondo turno di qualificazione, facendo parte della National League North, la sesta divisione inglese. La squadra ha passato la fase eliminatoria e al primo turno della fase finale è stata sorteggiata contro il Wigan, battendolo ai tempi supplementari. Successivamente ha eliminato il Peterborough, e al terzo turno della fase finale è toccata la stessa sorte al Derby County.

Potrebbe interessarti anche >>> FA Cup, casi Covid non solo in Premier League: focolai nelle leghe inferiori

FA Cup, Chorley- Derby County 2-0:  il club di sesta divisione avanza al prossimo turno

chorley fa cup
Chorley avanza in FA Cup (GettyImages)

Prima del match di FA Cup, il Derby County ha dovuto effettuare i tamponi a tutta la squadra, compreso lo staff tecnico. I test hanno evidenziato diverse positività, dunque nessuno della Prima Squadra ha preso parte alla partita del terzo round contro lo Chorley. Anche Wayne Rooney, allenatore ad interim, non è sceso in campo né in panchina. Dunque, la società ha deciso di schierare giocatori dell’U-23 e U-18. Risultato? La squadra di Championship (la Serie B inglese) è stata battuta 2-0 dallo Chorley, facente parte della sesta divisione.

Un risultato storico per il club di Lancashire che ricorda il percorso storico avuto dal Calais in Francia nella Coupe de France della stagione 1999-2000. In quel caso, la squadra francese non professionistica riuscì ad approdare in finale, ribaltando i pronostici e appassionando l’intero Paese ad una favola che si interruppe in finale, con la vittoria del Nantes. Dunque, lo Chorley sogna di poter vivere la stessa esperienza e al momento giunge al quarto turno. L’11 gennaio saprà l’esito del sorteggio e la prossima vittima da sacrificare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *