Mourinho, Bale non convince al Tottenham: la richiesta del tecnico sul mercato

Mourinho continua a punzecchiare Bale. Il gallese non ha convinto l’allenatore portoghese che ha già fatto un nome per il mercato. Gli Spurs avviano i contatti.

Il rapporto tra Josè Mourinho e Gareth Bale si arricchisce di un nuovo capitolo. Dopo le parole del tecnico relative ad un calo fisico del gallese, arriva la richiesta del tecnico portoghese, pronto a cercare altre pedine per il suo Tottenham. Ad ottobre Mourinho invitò i tifosi degli Spurs a dimenticarsi del Bale ammirato 7 anni fa, suscitando stupore tra i giornalisti presenti in conferenza stampa. L’allenatore ex Inter ha più volte ribadito le qualità di Bale, sottolineando però la fragilità fisica e mentale di un giocatore che, a suo parere, potrebbe spaccare tutte le partite.

Il ritorno di Bale agli Spurs in effetti non ha finora regalato grandi emozioni ai tifosi. Sono solo 11 le presenze dell’ex Real, che non sembra riuscire a garantire a Mourinho solidità e qualità in fase offensiva. Il trentunenne gallese è infatti tornato in Inghilterra ancora infortunato, e le parole del suo allenatore, che predicava calma, si sono rivelate concrete. Serve un cambio di rotta quindi per il club londinese, che si sta muovendo sul mercato alla ricerca di un top player per aumentare la qualità della squadra, quarta in Premier League e a soli 4 punti dalla vetta. Mourinho intanto ha già scelto.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI >>> Haaland, trema il Borussia: offerta irrinunciabile dalla Premier League

Mourinho, idee chiare sul mercato: gli Spurs vogliono regalargli un fedelissimo

DiMaria mercato
Angel Di Maria in azione (Getty Images)

Josè Mourinho cerca con forza una pedina per aumentare la qualità del suo Tottenham in fase offensiva. Bale non convince, e 22 dei 29 gol segnati in Premier dagli Spurs, sono stati firmati da due soli giocatori: Son e Kane. Serve qualità all’attacco del Tottenham, che fra le big ha segnato meno di tutte in questa prima parte della stagione. Per questo motivo Mourinho ha messo gli occhi su un suo vecchio pallino.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI >>> Brandt, pericolo inglese per il centrocampista del Dortmund

Angel Di Maria è il nome nuovo in casa Spurs, e il contratto, in scadenza al 31 giugno del 2021, potrebbe rappresentare la carta giusta per una trattativa già a gennaio. Le richieste del Psg non sono basse, ma il calciatore potrebbe liberarsi gratuitamente e non avrebbe difficoltà a scegliere. Proprio per questo il famoso portale spagnolo Don Balon, rilancia l’interesse del Tottenham, che potrebbe fare un’offerta già nei prossimi giorni per garantirsi il calciatore, bruciare la concorrenza e accontentare anche i francesi. Mourinho, così afferma Don Balon, avrebbe dato mandato sul nome dell’argentino, che potrebbe essere uno dei trasferimenti più importanti in questa sessione di mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *