Pinamonti, un’altra offerta in Serie A: l’Inter studia la cessione

L’Inter proverà a piazzare Andrea Pinamonti in questo mercato di gennaio: nelle ultime ore è spuntata un’altra pretendente in Serie A.

Il mercato dell’Inter, a detta di Antonio Conte, non farà movimenti né in entrata e né in uscita. In realtà i nerazzurri sperano ancora di liberarsi di qualche esubero, principalmente Eriksen, ma anche un altro giocatore totalmente fuori dal progetto. Si tratta di Andrea Pinamonti, tornato quest’estate dal prestito al Genoa per collezionare pochissimi minuti. Finora ne ha giocati appena 45 suddivisi in tre presenze, una in Champions League e due in campionato sempre da subentrato. Una quarta scelta in attacco, dietro a Lukaku, Lautaro Martinez e Sanchez, che non è mai servita alla causa e molto probabilmente sarà nuovamente girato da un’altra parte.

Nonostante un rendimento quasi nullo, affiancato da alcuni problemi fisici, l’attaccante classe ’99 piace a diversi club e ha ricevuto diverse proposte anche in Serie A. Il suo nome è finito nel mirino di squadre in lotta per la salvezza come per esempio il Benevento, alla ricerca di un rinforzo nel reparto offensivo. La trattativa è già in fase avanzata, ma non ancora conclusa e ci sono ancora speranze per altre possibili contendenti. Come riporta “Sky Sport”, nelle ultime ore si è fatto avanti anche il Crotone, un’altra neopromossa che cerca maggiori alternative in avanti e sta provando il sorpasso sulla società campana.

Ti potrebbe anche interessare – Roma-Inter, pari amaro: bufera social. Conte sbaglia i cambi – FOTO 

Calciomercato Inter, il Crotone irrompe su Pinamonti: i dettagli della trattativa

Pinamonti Crotone Inter
Pinamonti (Getty Images)

Il Crotone si è fatto avanti presentando un’offerta ufficiale all’Inter che valuterà con attenzione anche questa pista. I calabresi hanno chiesto Pinamonti in prestito con diritto di riscatto che si trasformerebbe in obbligo in caso di salvezza. Una formula diversa da quella del Benevento (prestito con diritto a 13-14 milioni) che potrebbe rivelarsi vincente. Al momento i nerazzurri e lo stesso giocatore sono ancora in fase di riflessione, aspettando di fare la loro scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *