Serie A, highlights Roma-Inter: gol e sintesi partita – Video

All’Olimpico va in scena Roma-Inter, partita valida per la 17a giornata di Serie A: i gol, la sintesi e il video degli highlights. 

Il big match della 17.a giornata di Serie A. La Roma e l’Inter offrono grande spettacolo agonistico. Il valore di questa partita è altissimo. I tre punti valgono quasi il doppio, visto che c’è in ballo la corsa scudetto. Nello scorso turno di campionato, i nerazzurri hanno interrotto la striscia delle 8 vittorie consecutive. I giallorossi, invece, hanno conquistato 9 punti nelle ultime tre sfide.

Ad inizio gara, parte bene l’Inter. La difesa di Fonseca subisce l’aggressività avversaria ma si salva grazie alle parate di Pau Lopez. Dopo lo spauracchio dei primi 15 minuti, la situazione si ribalta. Veretout recupera un gran pallone a centrocampo e fa partire il contropiede di Mkhitaryan. L’armeno serve l’assist per Pellegrini che calcia di prima e trova il gol del vantaggio. Poco dopo, i giallorossi approfittano del proprio momento favorevole, ma Handanovic si oppone al tiro del centrocampista francese. Verso il 30′, Darmian resta a terra dopo un contatto con Karsdorp ed esce per infortunio: Conte manda Young in campo.

Al 39′, la terna arbitrale annulla la rete del pareggio di Lautaro Martinez, il quale era in posizione di fuorigioco sul tocco del suo compagno d’attacco. I primi quarantacinque minuti terminano sul 1-0 dei padroni di casa, che hanno sfruttato al meglio le occasioni avute.

Potrebbe interessarti anche >>> Inter, Marotta rassicura: “Società solida”. Sull’agente di Eriksen dice…

Roma-Inter, pareggio e spettacolo: gli highlights

roma inter
Skriniar festeggia il gol contro la Roma (GettyImages)

Arrembante l’atteggiamento dei nerazzurri nella seconda frazione di gara. I ragazzi di Conte si rendono pericolosi prima con un colpo di testa di Lukaku, poi con un tiro ravvicinato di Lautaro Martinez: Pau Lopez si supera con i piedi. Al 56′ arriva l’imperioso stacco di testa di Skriniar sugli sviluppi di un calcio d’angolo: pareggia l’Inter. Roma in balia degli avversari, e non reagisce alla rete subita. Dunque, ne approfitta Hakimi che, servito da Brozovic, entra in area e calcia di sinistro: traversa e gol, tiro imprendibile per il portiere spagnolo.

Per vedere gli highlights di Roma-Inter CLICCA QUI

Ribaltato il risultato all’Olimpico, la squadra ospite cerca di mantenere il vantaggio. I giallorossi provano a reagire, ma senza convinzione. A 78′ arriva un destro timido di Karsdorp, bravo Handanovic a bloccare. Il portiere sloveno si ripete poco dopo su un tiro dalla distanza di Cristante. L’assedio della Roma si fa più consistente. Al 85′ Mancini calcia da dentro l’area, bravo l’estremo difensore a respingere in corner. Subito dopo, sul calcio d’angolo per i giallorossi, Villar pennella il cross vincente per Mancini: stacco di testa del centrale che spedisce il pallone sul secondo palo. Pareggia la Roma. Verso il finale di gara, i giallorossi dimostrano di avere ancora voglia di vincere, ma non basta. Si chiude nella propria area l’Inter e non lascia varchi. Termina con uno spettacolare 2-2.

Partita che ha presentato diversi ribaltamenti di fronte. La Roma non è riuscita a mantenere il vantaggio iniziale e l’Inter ha giocato bene per quasi 70 minuti. Nel finale, i nerazzurri forse stanchi, perdono lucidità. I giallorossi invece dimostrano di averne ancora e trovano un insperato pareggio con Mancini. Pari più che giusto. Sorride il Milan, in cima alla classifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *