Bakayoko, il Napoli ha le idee chiare: contatti in corso

Tiemouè Bakayoko è sempre più centrale nel Napoli di Gennaro Gattuso. Il calciatore ex Milan, fortemente voluto dal tecnico calabrese, è fra gli insostituibili di un Napoli che soprattutto grazie al suo gol ha superato l’Udinese. Una rete di rabbia, che ha permesso al centrocampista di entrare sempre di più nel cuore dei tifosi. La società partenopea, in un mercato molto complicato, riuscì in estate a strapparlo alla concorrenza del Milan e di altri club, realizzando un colpo fondamentale. L’immediatezza dell’operazione però, non consentì ai partenopei di ragionare sulle formule. Bakayoko è infatti stato prelevato in prestito secco, pagato 5 milioni dal Napoli. Un affare se si pensa alla prima parte di stagione. Un’arma a doppio taglio però, perché le prestazioni del francese non sono passate inosservate.

Proprio per questo motivo il Napoli ha in programma un incontro con l’entourage del calciatore, che non fa mistero di amare il calcio italiano. Il Chelsea si è tenuto una carta importante non accettando formule che prevedano riscatti, ma il i partenopei hanno le idee chiare. C’è da capire quali saranno i margini per muoversi su altri giocatori e le valutazioni di Gattuso su Demme, Elmas e Lobotka.

LEGGI ANCHE > Osimhen, oggi risultato del tampone: Gattuso lo vuole contro la Juventus

Bakayoko, l’entourage fa chiarezza: si parla del futuro del calciatore

Bakayoko Napoli mercato Chelsea
Tutta la gioia di Timouè Bakayoko (Getty Images)

Timouè Bakayoko ricorderà a lungo la rete che ieri ha steso l’Udinese. Un gol importante che scaccia via le critiche in casa partenopea, e che lo lega alla piazza. Dall’Inghilterra i tabloid oggi hanno rilanciato una concreta possibilità. Il calciatore si trova bene a Napoli, e il prestito secco potrebbe ben presto essere modificato. Gli agenti hanno infatti dichiarato che ci sono valutazioni in corso, ma che la decisione sarà presa nei prossimi mesi di comune accordo con Chelsea e Napoli. L’apertura però è netta. L’entourage ha chiarito che alla fine del prestito qualsiasi offerta sarà messa in secondo piano rispetto ad un nuovo tavolo con i partenopei. Un’investitura importante da parte del calciatore, che in pochi mesi è già passo della maglia azzurra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *