Calciomercato Milan, ecco Tomori nuovo obiettivo, i dettagli

L’infortunio di Simakan ha modificato i piani del calciomercato del Milan: i dirigenti rossoneri ora hanno puntato il difensore Tomori in forza al Chelsea. 

Sembrava questione di pochi giorni per formalizzare l’accordo tra Milan e Strasburgo. Simakan sarebbe dovuto diventare il nuovo difensore rossonero, dopo un lungo corteggiamento che dura dalla scorsa estate. Invece, il difensore francese ha giocato ieri sera una gara di Ligue 1 e si è infortunato. Poche ore fa è arrivato il comunicato ufficiale del club della massima divisione francese, rendendo noto l’entità dell’infortunio. Il calciatore dovrà sottoporsi ad un’intervento in artroscopia per risolvere il problema al ginocchio.

Una doccia fredda per il calciatore, ma anche per il club rossonero. I dirigenti del Milan hanno già ceduto Leo Duarte e ora sono all’opera alla ricerca di un difensore da acquistare entro il mercato di gennaio. Secondo la stampa britannica, un nome sul taccuino già c’è: Fikayo Tomori.

Potrebbe interessarti anche >>> Coppe inglesi, la formula più bella e imprevedibile non si tocca

Milan su Tomori: l’alternativa a Simakan

tomori calciomercato milan
Tomori, difensore del Chelsea (GettyImages)

Secondo quanto riporta The Guardian, uno dei principali quotidiani britannici, Fikayo Tomori è considerato un esubero per il Chelsea. Il classe ’97 inglese è il quinto centrale della rosa di Frank Lampard, che l’ha fortemente voluto con sé, dopo l’esperienza in prestito al Derby County. Partito titolare nella scorsa stagione, ha perso il posto e ora è un tassello di troppo per la formazione londinese. Dunque, per il Guardian, Tomori potrebbe essere ceduto in prestito al Milan, ma la società italiana dovrà sbaragliare la concorrenza spietata.

Il 23enne giocherà altrove quasi certamente per il resto della stagione, ma sulle sue tracce ci sono diversi club. Leeds e Newcastle vorrebbero il calciatore del Chelsea, così come il Rennes in Francia. Al momento, sembra che Tomori abbia già declinato l’offerta del West Ham, poiché i londinesi non garantirebbero il giusto minutaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *