Papu Gomez, c’è l’offerta della Fiorentina: la decisione dell’attaccante

Il Papu Gomez avrebbe ricevuto un’offerta ufficiale dalla Fiorentina, prendendo anche una scelta in vista del suo futuro 

E’ una settimana cruciale per il Papu Gomez, che ha ormai chiuso ogni rapporto con l’Atalanta ed è ancora alla ricerca di una squadra che lo convinca davvero. La Dea è intenzionata a farlo partire nelle prossime settimane, ma per non meno di 10 milioni di euro. La società in pole da diverse settimane è l’Inter, ma il mercato nerazzurro è condizionato dalla cessione di Eriksen. Senza l’addio del danese, la dirigenza interista non potrà tentare alcun colpo in entrata, bloccando così ogni operazione con i bergamaschi.

In sostegno della società del patron Percassi, però, è giunta la Fiorentina. Anche i Viola sono stati accostati da tempo al fantasista argentino e il presidente Commisso ha provato ad entrare in contatto con l’Atalanta, proprio per chiudere un colpo che avrebbe infiammato la tifoseria dopo l’addio di Chiesa in estate. Secondo il Corriere di Bergamo una chiacchierata sarebbe avvenuta, tanto da portare ad un’offerta ufficiale.

Potrebbe interessarti anche: Papu Gomez, è la settimana dell’addio all’Atalanta: incontro a breve

Gomez alla Fiorentina: la risposta del Papu all’offerta della Viola

Gomez, la scelta sulla Fiorentina (Getty Images)
Gomez, la scelta sulla Fiorentina (Getty Images)

Al Papu sarebbero stati offerti ben 4 milioni netti a stagione per 2 anni con opzione di un terzo anno aggiuntivo. La risposta, però, sarebbe stata negativa. Gomez aspetta l’Inter, oppure, eventualmente, una squadra che giochi la Champions League. Per quanto il desiderio di restare in Serie A sia forte, quello di scendere in campo nelle notti europee lo è ancora di più. Nulla di fatto, dunque, per la Viola, che dovrà puntare su altri obiettivi per questo mercato di gennaio. Il Papu, intanto, resta ancora fermo, lontano dal campo, in attesa di un’offerta che lo attiri davvero. La sua Atalanta è tornata a correre senza di lui.

Le videonews di Calciotoday 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *