Modric, fra campo e Sergio Ramos: “Voglio il meglio per lui”

Modric è sempre più al centro del progetto del Real Madrid. Il centrocampista ha parlato della situazione attuale al club e della Supercoppa, lanciando al club un messaggio in merito al chiacchieratissimo rinnovo di Sergio Ramos.

Luka Modric è uno degli uomini più importanti del Real Madrid. Tenuto in grande considerazione da Zinedine Zidane e dal club, il centrocampista ha parlato della Supercoppa e del suo momento personale. “Sto bene – ha affermato il vincitore del Pallone d’oro 2018 – e mi concentro solo sul campo. Voglio dimostrare che l’età di un calciatore non è un problema, ma per farlo bisogna impegnarsi in ogni allenamento. Non c’è nulla di speciale da fare, ma è fondamentale dimostrare in campo che vuoi rimanere sempre ad alti livelli”. Intanto il suo Real Madrid è impegnato in Supercoppa. Una formula particolare che prevede due semifinali e l’eventuale finale. Modric vuole il trofeo e ha affrontato il tema Sergio Ramos. “Io non prendo posizione – ha dichiarato il croato – perché sono un giocatore del club ma anche molto amico di Sergio. Sono questioni che deve vedere il calciatore in prima persona, ma spero che tutto possa risolversi il prima possibile”.

Potrebbe anche interessarti: Milik, spunta il Real Madrid: primi contatti con il Napoli

Modric, il rinnovo è a buon punto: “Discorsi ben avviati”

Modric Real Ramos rinnovo
Luka Modric e Sergio Ramos (Getty Images)

Luka Modric ha affrontato i temi relativi al suo rinnovo di contratto. I Blancos non dovranno solo affrontare la grana Sergio Ramos, ma dovranno concentrarsi anche sul Pallone d’oro 2018. La situazione però sembra diversa. “Sergio Ramos è un calciatore del Real Madrid come lo sono io – ha affermato il centrocampista – ma ognuno deve pensare al proprio percorso e alla propria trattativa. La questione relativa al mio contratto procede bene. Ne stiamo parlando e va tutto per il verso giusto. Sono contento di come stanno andando le cose – ha concluso – ma non posso dire di più”.

Intanto domani il Real Madrid sarà impegnato nella seconda semifinale di Supercoppa Spagnola, e ospiterà l’Atletico Bilbao per cercare l’accesso alla finale. L’altra finalista verrà fuori dall’incontro fra la Real Sociedad e il Barcellona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *