Simakan, il Milan si allontana: ha accettato un’altra offerta

Mohamed Simakan è in procinto di cambiare maglia. Il Milan sembra essere tagliato fuori dall’affare per il difensore, che ha scelto la prossima metà. Dalla Germania raccontano di un accordo in definizione. 

La telenovela Mohamed Simakan sembra ormai pronta a chiudersi. Il difensore, secondo le voci in arrivo dalla Germania, ha ormai scelto quale sarà la sua nuova destinazione. Lo racconta Sky.de, confermando l’accordo fra lo staff del calciatore dello Strasburgo ed un club di Bundesliga. Resta tagliato fuori quindi il Milan, che aveva praticamente chiuso una trattativa bloccata a causa di un infortunio e di una concorrenza sempre più agguerrita.

I due mesi di stop a causa dello scontro di gioco del centrale marsigliese nel match contro il Lens non hanno però frenato l’interesse nei suoi confronti. Dalla Germania però sono certi che nelle ultime ore si sono intensificati gli incontri fra il suo entourage e il futuro club del calciatore, che ha accettato un’offerta importante. Dovrebbe chiudersi con questo trasferimento uno degli affari più caldi del mercato invernale.

Leggi anche: Mandzukic al Milan, l’ex Juve divide i tifosi rossoneri: le reazioni social

Simakan, il Lipsia ha l’ok del calciatore: la palla passa ai club

Simakan Lipsia Milan
Mohamed Simakan contrasta Mbappé (Getty Images)

Mohamed Simakan ha l’accordo con il Lipsia. Bruciata la concorrenza degli altri club, come riportano dalla Germania. I contatti si sono intensificati nella giornata odierna, ed è stato trovato un compromesso con la società tedesca che incassa una risposta affermativa dal difensore.

La palla adesso passa ai club. Lo Strasburgo non può più resistere alle offerte in arrivo, e potrebbe arrendersi ad una proposta he si aggira attorno ai 20 milioni. Intanto però il primo passo è stato fatto. Gli agenti hanno già chiuso con la squadra di Julian Nagelsmann, che ha spinto molto per averlo a disposizione. Nelle prossime ore i dettagli potrebbero chiudere di fatto uno degli affari più caldi del mercato invernale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *