Mandzukic arrivato a Milano, affare in chiusura. Visite mediche e firma

Mario Mandzukic arrivato a Milano. E’ a un passo dal diventare un nuovo giocatore del Milan. Le parti sono vicine all’accordo il giocatore sarebbe atteso domani in Italia. Visite e firma.  

Netta accelerata nella trattativa tra il Milan e Mario Mandzukic. Il calciatore croato sembra vicinissimo ai rossoneri, è sbarcato in Italia poco fa. L’attaccante era a Zagabria e in questa settimana, appena finita, ha avuto più volte occasione di parlare telefonicamente con il direttore tecnico Paolo Maldini, esprimendo il suo totale consenso all’affare.

L’ex Juve si è allenato per conto suo, avrebbe mantenuto una buona condizione fisica, proprio per tornare farsi trovare pronto e completare il passaggio al Milan. La dirigenza rossonera aveva delle perplessità proprio sullo stato fisico dell’attaccante, il centravanti non scende in campo da prima di marzo e non affronta una gara ad alti livelli, come quelle di Serie A, dalla fine del 2019, sono state superate.

Leggi anche -> Milan, Calhanoglu e Theo Hernandez positivi al Covid: il comunicato

Mandzukic al Milan, è fatta: la situazione

Mandzukic al Milan, è fatta: visite mediche e firma
Mandzukic al Milan, è fatta: visite mediche e firma

Nonostante un leggero rallentamento per i problemi sopra descritti, l’affare è ormai in chiusura. Nelle ultime ore c’è stata un’accelerata decisiva nella trattativa, tanto che, il calciatore è arrivato a Milano in serata, alloggia all‘Hotel Palazzo Parigi, centralissimo, il quartier generale milanese del ds della Juventus Fabio Paratici. Mancano solo gli ultimi dettagli da limare, ma il contratto del 34enne dovrebbe avere valenza per 6 mesi, con eventuale rinnovo di un anno in base al numero di presenze e alla qualificazione nella prossima Champions League. Ingaggio sugli 1,8 milioni di euro per il vice Campione del Mondo.

Risolti gli ultimi cavilli. L’innesto permetterà a Stefano Pioli di avere a disposizione un vice Zlatan Ibrahimovic di tutto rispetto. Domani giornata decisiva, visite mediche, la firma e poi a disposizione dell’allenatore rossonero. I tifosi del Milan, quasi tutti almeno, lo attendono con trepidante attesa.  Con Ibra e Marione, è un Milan per veri duri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *