Inter-Juventus, Lukaku contro Cristiano Ronaldo: probabili formazioni

Inter-Juventus, si gioca per la classifica, il prestigio, la rivalità e soprattutto la storia. Il derby D’Italia nel nostro paese non sarò mai una partita come le altre, è la partita. Sfida epica, l’attesa sta per finire. 

Alla Scala del calcio, senza pubblico ma carica di emozione, elettricità come sempre. 175 derby d’Italia, la partita che da sempre mette davanti trofei, tradizione, quella lombarda opposta alla sabauda, la Milano nerazzurra, quella radical chic contro il bianconero torinese, popolare, radicale, operaio. Inter-Juventus a San Siro, il teatro seppur vuoto sarà ugualmente carico di adrenalina. I temi sono quelli della sfida nella sfida, i duelli interni sul campo: il maestro Antonio Conte contro l’allievo Andrea Pirlo. Modi antitetici di intendere il concetto calcio, pragmatico l’ex Ct Azzurro, più votato al calcio moderno il professore.

LEGGI ANCHE >> Inter-Juve, Conte pragmatico, Pirlo intraprendente: il confronto

Inter-Juventus: probabili formazioni

Inter-Juventus, le probabili formazioni del match (Getty Images)
Inter-Juventus, le probabili formazioni del match (Getty Images)

Non sarà mai un match come tanti e, anche per quest’anno, la posta in palio è altissima, nonostante si tratti della diciottesima giornata di campionato, con altre 20 ancora da disputare. L’Inter è seconda, a 3 punti dal Milan capolista, mentre la Juve è quarta, con una gara in meno dei nerazzurri, a 4 lunghezze di distanza. Vincere stasera significherebbe iscriversi di diritto alla corsa Scudetto.

LEGGI ANCHE >> Inter-Juve, le cinque sfide simbolo della rivalità – VIDEO

Un k.o. per la Juventus potrebbe allontanare drasticamente i bianconeri dalla vetta, ufficializzando l’obiettivo interista per quest’anno. Una sconfitta degli uomini di Conte, invece, metterebbe nuovamente in gioco la Vecchia Signora e dimostrerebbe la mancata personalità di una squadra ancora non pronta, evidentemente, al successo finale.

La grande sfida di questa sera DIRETTA LIVE su calciotoday.it, sarà sicuramente incentrata sulla battaglia tra Romelu Lukaku e Cristiano Ronaldo, gli assoluti trascinatori delle rispettive squadre. Al fianco del belga ci sarà ovviamente Lautaro Martinez, mentre in casa bianconera spazio da titolare ad Alvaro Morata. I nerazzurri si affideranno a Barella e Brozovic a centrocampo, mentre la fascia destra dovrebbe essere presidiata da Young. Eriksen e Sanchez in panchina come jolly. Pirlo dovrà fare a meno di De Ligt, ancora positivo al Covid, e Dybala, infortunato. L’allenatore juventino potrebbe puntare sul trio Danilo-Bonucci-Chiellini per la difesa, con vivo ballottaggio a centrocampo tra Rabiot e Bentancur. Chiesa appare recuperato.

Probabile formazione Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Lukaku, Lautaro Martinez. All. Conte

Probabile formazione Juventus (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini; Chiesa, Rabiot, Bentancur, Ramsey, Frabotta; Morata, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *