Serie A, highlights Napoli-Fiorentina: gol e sintesi partita – Video

Gli azzurri vincono e convincono al Diego Armando Maradona: i gol, la sintesi e il video degli highlights di Napoli-Fiorentina.

Sotto una fitta pioggia, Napoli e Fiorentina scendono in campo per la 18.a giornata di Serie A. La squadra di Gattuso deve fare a meno dell’onnipresente Di Lorenzo (squalificato) e Fabian Ruiz, colpito dal Covid. Prandelli schiera dal primo minuto il grande ex José Callejon, assieme a Frank Ribery e Vlahovic.

E’ un Napoli arrembante già dai primi minuti di gioco. Al 5′ si sblocca subito la partita grazie a Lorenzo Insigne. Il capitano azzurro allarga a destra, Lozano crossa al centro e trova Petagna, il quale fa da sponda per Insigne che trova il gol in buca d’angolo. C’è la reazione viola, anche abbastanza convincente. Biraghi al 22′ colpisce male il pallone al volo, ma questo sbatte su Demme e cambia direzione verso la porta: la traversa salva Ospina. Subito dopo, il portiere colombiano respinge un tiro ravvicinato e ben angolato di Ribery. Successivamente, si scatena il Napoli di Gattuso in campo aperto. Al 36′ Petagna crossa al centro e trova Demme a rimorchio che calcia verso la porta e fa 2-0. Passano pochi istanti e Insigne dribbla e si libera degli avversari con facilità, poi con un grande filtrante trova Lozano che insacca e fa 3-0. Al 45′ è la volta di Zielinski. Il centrocampista polacco avanza palla al piede centralmente e scarica il destro, scheggiando anche il palo. E’ poker Napoli.

Leggi anche >>> Serie A, highlights Sampdoria-Udinese: gol e sintesi partita – Video

Napoli-Fiorentina, partita senza storia: gli highlights

napoli fiorentina
L’esultanza del Napoli (GettyImages)

Gli ospiti cominciano meglio la seconda frazione di gara, con un altro piglio. Tuttavia, la sensazione è che i padroni si sentano già in tasca il risultato. Al 57′ Vlahovic spaventa la difesa azzurra, ma il suo pallonetto a scavalcare Ospina viene respinto prontamente da Koulibaly sulla linea di porta. Questo diventa l’ultimo sussulto viola, poi i ragazzi di Gattuso mantengono con lucidità il pallino del gioco.

NAPOLI-FIORENTINA, PER GLI HIGHLIGHTS – CLICCA QUI

Al 70′ Insigne prova il suo classico marchio di fabbrica, ma il tiro a giro è respinto da Dragowski. Ma proprio su quella palla vagante, arriva Bakayoko contrastato irregolarmente in area da Castrovilli. L’arbitro indica il dischetto, e Insigne non sbaglia. Il Napoli chiude praticamente i conti e si porta sul 5-0. Gattuso fa qualche sostituzione, in vista del match infrasettimanale contro la Juventus per la Supercoppa Italiana. Debutta tra i professionisti Cioffi, attaccante del vivaio azzurro, il quale sostituisce il capitano. Addirittura, al 89′ arriva il sesto gol della gara firmato da Politano. L’esterno numero 21 salta i difensori senza difficoltà e insacca il pallone in rete a fin di palo.

Il Napoli vince 6-0 contro la Fiorentina. L’esito della partita non è mai stato messo in discussione. Troppo timide le reazioni della squadra viola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *