Juventus, chi è e come gioca Gabriel Veron: il brasiliano che piace ai bianconeri

Juventus, cresce l’interesse per Gabriel Veron. Il brasiliano, classe 2002, è uno dei migliori talenti della sua generazione. La scheda

Gabriel Veron piace alla Juventus
Gabriel Veron piace alla Juventus

Gabriel Veron, classe 2002, è considerato uno dei miglior al mondo della sua generazione. Molti lo considerano il futuro del Brasile. Protagonista nel Palmeiras che giocherà la finale di Copa Libertadores, la Champions League del Sudamerica, ha già addosso gli occhi della Juventus e delle big del Vecchio continente.

Al Palmeiras, formazione che vanta uno storico legame con l’Italia, giocava già nell’Under 20 quando aveva sedici anni. A 19, ha segnato i suoi gol nella prima divisione verdeoro. Ancora più prolifico quest’anno, è un esterno offensivo, potente e veloce che ha giocato con eguale efficacia su entrambe le fasce.

Campione del mondo Under 17 con la maglia del Brasile nel 2019, si esalta in campo aperto ma ha un’ottima tecnica di base per destreggiarsi nello stretto. per caratteristiche fisiche e tecniche, è lontano dal modello Neymar, non è il funambolo leggero tutto dribbling ma un giocatore di progressione capace però di spostare gli equilibri ad ogni giocata. Con l’esperienza arriverà anche la maturità che oggi ancora gli manca. Perché la velocità di pensiero non sempre si combina, ancora, con la misura nei passaggi e la correttezza delle scelte. Ancora troppe volte, dunque, diventa fretta, precipitazione, e induce all’errore.

Leggi anche – Juventus, riecco Cuadrado: l’esito del tampone fa sorridere i bianconeri

Juventus, quanto può costare Gabriel Veron

Juventus, quanto può costare Gabriel Veron
Juventus, quanto può costare Gabriel Veron

Secondo il sito specializzato Transfermarkt, oggi Veron è il giocatore più costoso tra quelli che militano in Sudamerica. Il Palmeiras gli ha fatto firmare un contratto fino al 2025 con una clausola rescissoria per l’equivalente di 60 milioni di euro.

Visto lo scenario economico causato dalla pandemia, è ipotizzabile che i brasiliani possano cederlo per una cifra inferiore anche della metà. Se il Palmeiras dovesse incassare più dei 32 milioni di euro versati dal Manchester City per Gabriel Jesus, Veron diventerebbe il calciatore ceduto per la cifra più alta nella storia del Verdão. Secondo le ultime indiscrezioni, i bianconeri dovranno superare la concorrenza del Manchester United e del Barcellona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *