Atalanta-Lazio 3-2: Miranchuk decisivo, Muriqi e Acerbi non bastano

Atalanta-Lazio termina 3-2 grazie alle reti di Djimsiti, Malinovskyi e Miranchuk. Non bastano i gol di Muriqi e Acerbi, è la Dea ad andare in semifinale di Coppa Italia 

Atalanta-Lazio
Atalanta-Lazio

Si conclude 3-2 per l’Atalanta il big match contro la Lazio valido per i quarti di finale di Coppa Italia. Padroni di casa subito propositivi, tanto da trovare la rete del vantaggio dopo 7 minuti con Djimsiti, che approfitta di una mischia in area sugli sviluppi di calcio d’angolo. Gli ospiti crescono di intensità e riescono a rimontare tra il 17′ e il 35′, prima con il gol di testa di Muriqi e poi con la grande rete di Acerbi, che conclude una splendida azione personale battendo Gollini. Il vantaggio biancoceleste dura solamente 2 minuti, però, perché al minuto 37 Malinovksyi trova il gol del pareggio con un destro diretto nell’angolino basso dal limite dell’area.

La ripresa si apre con l’espulsione diretta di Palomino, che stende Lazzari lanciato da solo a rete. Nonostante l’inferiorità numerica, la Dea resta pericolosa e al 57′ trova la rete del 3-2 con Miranchuk, che approfitta di un recupero di Romero in zona offensiva. I nerazzurri hanno la chance di chiudere l’incontro 10 minuti più tardi, ma Zapata si fa ipnotizzare da Reina sulla battuta di un calcio di rigore. Nel finale la Lazio sfiora il pareggio con un colpo di testa di Parolo, ma Gollini si supera e chiude il match. L’Atalanta conquista l’accesso alle semifinali di Coppa Italia dove sfiderà la vincente del match tra Napoli e Spezia.

Leggi anche -> Coppa Italia, highlights Atalanta-Lazio: gol e sintesi partita – Video

Atalanta-Lazio, il racconto della gara

Atalanta-Lazio 3-2 (Djimsiti 7′, Muriqi 17′, Acerbi 35′, Malinovskyi 37′, Miranchuk 57′)

19:36TERMINA LA PARTITA 

90+4′ – Battuta corta che serve a far scorrere il tempo

90’+3′ – Zapata calcia dalla distanza, pallone deviato in angolo

90′ – Segnalati 4 minuti di recupero

90′ – Ancora Lazio pericolosa! Muriqi calcia nell’area piccola ma spedisce il pallone sopra la traversa. Sospetta posizione di fuorigioco

89′ – Occasione per la Lazio! Colpo di testa di Parolo, si supera Gollini con uno splendido intervento

88′ – Caldara sostituisce Maehle

88′ – Fallo di Zapata su Akpa Akpro, chance su punizione per la Lazio

85′ – Lunghissimo possesso della Lazio che tenta l’assedio nell’area della Dea

81′ – Lulic prende il posto di Pereira

79′ – Pessina spazza il pallone

78′ – De Roon chiude la traiettoria del cross di Lazzari, sarà angolo

76′ – Assedio biancoceleste, ma Atalanta brava a chiudere ogni spazio nonostante l’inferiorità numerica

72′ – Girata rapida di Muriqi che calcia in porta trovando la parata attenda di Gollini

71′ – Immobile prende il posto di Hoedt

70′ – Fermato Romero che si era preparato a colpire di testa

69′ – Calcia al volo De Roon, che conquista un angolo. Nonostante l’uomo in meno la Dea domina in questa fase

67′ – Reina para il rigore a Zapata! Il portiere della Lazio si stende sulla sua sinistra e blocca in due tempi la conclusione del colombiano

65′ – Rigore per l’Atalanta! Zapata steso in area da Hoedt. Nessun dubbio per l’arbitro

62′ – Correa sostituisce Escalante

61′ – Conclusione da fuori di Escalante, palla alta

59′ – De Roon prende il posto di Miranchuk. Zapata sostituisce Malinovskyi

57′ – GOOOOOOOOL DELL’ATALANTA! Romero ruba palla in zona offensiva e serve Miranchuk. Il centrocampista dell’Atalanta non sbaglia davanti a Reina

56′ – Giallo per Escalante. Animi accesi in questa fase della gara

55′ – La punizione di Milinkovic-Savic si infrange sulla barriera

53′ – Espulso Palomino! Verticalizzazione per Lazzari, che attacca la profondità venendo steso dal difensore dell’Atalanta. L’arbitro reputa l’intervento un fallo da ultimo uomo

50′ – Colpo di testa di Miranchuk, blocca centralmente Reina

49′ – Steso Malinovksyi da Hoedt, punizione da buona posizione per l’Atalanta

46′ – La Lazio batte il calcio d’inizio del secondo tempo

18:47INIZIA LA RIPRESA 

Si conclude 2-2 la prima frazione di gioco tra Atalanta e Lazio. Nerazzurri più propositivi in avvio, con Djimsiti che trova la rete del vantaggio dopo una mischia dagli sviluppi di calcio d’angolo. Gli ospiti crescono di intensità e riescono a pareggiare al 17′ con il colpo di testa di Muriqi. Al minuto 35 arriva anche il gol della rimonta con Acerbi, che supera due avversari in dribbling e batte Gollini dopo una splendida azione personale. Il vantaggio biancoceleste, però, dura appena 2 minuti, dato che la Dea trova il pareggio con il destro dal limite di Malinovskyi che mira all’angolino basso alla sinistra di Reina.

18:31TERMINA IL PRIMO TEMPO

45′ – Assegnato 1 minuto di recupero

44′ – Romero calcia male da pochi passi rispetto alla porta di Reina, palla alta

44′ – Patric intercetta un pallone diretto a Muriel, sarà corner

40′ – Battuta corta con un cross dalla sinistra intercettato da Reina

39′ – Punizione per i nerazzurri, buona chance

37′ – GOOOOOOOOL DELL’ATALANTA! Reazione immediata della Dea, Muriel si rende protagonista di un’iniziativa personale sulla destra, il colombiano serve un rasoterra per Malinovskyi che di prima calcia e batte Reina dalla distanza

35′ – GOOOOOOOOOL DELLA LAZIO! Recupero palla di Acerbi, che supera due avversari in dribbling e calcia in solitaria battendo Gollini

33′ – Freuler allontana di testa il cross

33′ – Mischia in area Atalanta, Muriqi in scivolata trova una deviazione e sarà angolo

31′ – Lungo possesso palla da parte di entrambe le squadre, che non riescono più a superare la retroguardia avversaria

26′ – Romero stacca di testa ma trova la parata sicura di Reina

26′ – Angolo per l’Atalanta, Muriel alla battuta

24′ – Gira palla la Lazio, ritmi meno alti in questa fase del match

22′ – Ammonito anche Fares

21′ – Giallo per Patric

19′ – In crescita la squadra di Inzaghi negli ultimi minuti. Mantiene il possesso la squadra ospite

17′ – GOOOOOOOOOL DELLA LAZIO! Cross dalla sinistra di Acerbi che trova Muriqi. L’attaccante biancoceleste stacca di testa e insacca nell’angolino basso alla destra di Gollini

16′ – Malinovskyi ammonito per un fallo a centrocampo

14′ – Destro da fuori di Marusic, palla al lato

11′ – Ammonizione per Romero che ha steso Milinkovic-Savic

10′ – Muriel riceve palla in area, si gira rapidamente e calcia: blocca Reina

9′ – Intervento in scivolata di Acerbi che ferma Miranchuk al momento della conclusione dal limite dell’area. Lazio in affanno

8′ – Possesso palla della Dea che gestisce il vantaggio e cerca subito di raddoppiare

7′ – GOOOOOOOOOL DELL’ATALANTA! Mischia in area, Reina si supera su Palomino, ma la difesa biancoceleste perde Djimsiti che deve solo appoggiare a porta vuota

6′ – Primo angolo del match, lo ha conquistato Maehle

5′ – Gosens fermato al momento del tiro dopo un’azione manovrata della Dea. Si salva la Lazio

2′ – Fase di studio classica di inizio gara

1′ – L’Atalanta dà inizio al match

17:45INIZIA LA PARTITA 

17:42 – I giocatori entrano in campo

17:00 – FORMAZIONE UFFICIALE ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Palomino, Romero, Djimsiti; Maehle, Pessina, Freuler, Gosens; Malinovksyi, Miranchuk; Muriel.

17:00 – FORMAZIONE UFFICIALE LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Hoedt, Acerbi; Marusic, Milinkovic-Savic, Escalante, Akpa Akpro, Fares; Pereira, Muriqi.

Come arrivano Atalanta e Lazio al big match

Entrambe le squadre arrivano in grande forma alla super sfida di oggi. L’Atalanta ha vinto l’ultima partita di campionato per 3-0 contro il Milan e non perde un match dal 28 novembre scorso contro il Verona. Da quel momento sono arrivati 13 risultati utili consecutivi, composti da 8 vittorie e 6 pareggi. Superato ormai il caso Gomez, gli uomini di Gasperini puntano dritto alla finale del torneo, raggiunta l’ultima volta 2 anni fa.

Sulla loro strada, però, si troveranno davanti una Lazio agguerrita e reduce da 5 vittorie di fila. I biancocelesti hanno battuto Sassuolo, Roma, Parma e Fiorentina in campionato e nuovamente il Parma in Coppa Italia. La squadra di Inzaghi è in fiducia e non intende fermarsi proprio in un incontro di tale importanza come quello odierno, che può cambiare l’intera prospettiva della stagione.

Leggi anche -> Lazio, Inzaghi: “Atalanta in grande forma”. Poi svela l’arrivo di un difensore

Atalanta-Lazio, i precedenti della sfida

Atalanta-Lazio precedenti
Atalanta-Lazio precedenti

Sono 10 le sfide giocate in Coppa Italia tra queste due formazioni e i precedenti sono a favore dei biancocelesti, che hanno vinto 4 incontri, contro altrettanti pareggi e 2 successi bergamaschi. Il primo incontro tra Lazio e Atalanta nel torneo risale al 1938, con vittoria dei capitolini per 1-0. La Dea riuscirà a vincere per la prima volta nel 1976 e si imporrà anche nel 1988 eliminando i biancocelesti proprio ai quarti. La Lazio farà lo stesso nella stagione 2008/2009, mentre nel 2019 batterà proprio l’Atalanta in finale aggiudicandosi il trofeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *