Milan, sfuma Simakan: accordo raggiunto con il Lipsia

Mohamed Simakan sarà un nuovo giocatore del Lipsia, che ha battuto la concorrenza del Milan. L’accordo con il Salisburgo è stato raggiunto e nei prossimi giorni può arrivare la fumata bianca decisiva

Milan, sfuma Simakan
Milan sfuma Simakan

E’ stato per lungo tempo inseguito da Milan, ma ora l’affare è definitivamente sfumato. Mohamed Simakan ha scelto la Bundesliga e nel suo futuro c’è il Lipsia. Il club tedesco ha trovato l’accordo definitivo con lo Strasburgo e il suo trasferimento sarà effettivo a partire dal 1 luglio.

Il difensore francese ha un contratto in scadenza nel 2023, ma per la prossima stagione è pronto a cambiare casacca ed accasarsi così in Germania. L’offerta della formazione di Nagelsmann supera i 15 milioni di euro e già la prossima settimana potrebbe arrivare la firma del contratto.

Leggi anche – Milan, obiettivo rinnovi: i 6 giocatori coinvolti nella trattativa 

Milan, il Lipsia batte la concorrenza per Simakan

Mohamed Simakan
Milan Simakan Lipsia

Il Milan è reduce dal successo esterno contro il Bologna per 2 a 1, che permette agli uomini di Pioli di mantenere il primo posto in classifica. L’Inter insegue a -2, in attesa del confronto tanto atteso del prossimo 15 febbraio. Sul fronte mercato sono diverse le operazioni dei rossoneri in questa sessione di mercato, ma una ora è destinata alla fumata nera. Simakan, infatti, sarà un nuovo giocatore del Lipsia a partire dalla prossima stagione.

Il francese classe 2000, fuori per l’infortunio al ginocchio, era stato seguito per lungo tempo dal Milan, ma non solo. In Germania piaceva anche al Bayern Monaco, ma il Lipsia ha anticipato tutti strappandolo alla concorrenza. In questa stagione ha collezionato 19 presenze, 1 gol e 1 assist con la maglia del Salisburgo, dove rimarrà fino a fine stagione. Nel club tedesco prenderà il posto di Dayot Upamecano, su cui è forte l’interesse dei bavaresi ma anche di altri top club europei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *