Fiorentina-Inter: Barella e Perisic espugnano il Franchi, nerazzurri primi

Fiorentina-Inter si è conclusa 2-0 per i nerazzurri grazie alle reti di Barella e Perisic. Nerazzurri momentaneamente primi in classifica 

Fiorentina-Inter
Fiorentina-Inter

Termina 2-0 per l’Inter l’anticipo della ventunesima giornata contro la Fiorentina. Nerazzurri pericolosi dopo 6 minuti con Barella, che non riesce a trovare il gol per un intervento miracoloso di Dragowski, I Viola mostrano carattere, ma sono gli ospiti a portarsi in vantaggio proprio con lo stesso Barella, che su assist di Sanchez, calcia a giro e trova una grande rete. La squadra di Prandelli sfiora il pareggio al 37′, con una doppia conclusione di Bonaventura e Birgahi, su cui si oppone uno straordinario Handanovic.

Nella ripresa gli uomini di Conte raddoppiano con una ripartenza di Hakimi, finalizzata da Perisic a porta vuota. Gli ospiti vanno vicini al tris tra il 65′ e il 67′, ma Dragowski è bravissimo ad allungarsi, sia su Perisic, che su Gagliardini. Al minuto 77 si rende pericoloso anche Lautaro Martinez, il cui tiro ad incrociare viene deviato di poco al lato. Con questo successo l’Inter si porta momentaneamente al primo posto superando di un punto il Milan.

Leggi anche -> Serie A, highlights Fiorentina-Inter: gol e sintesi partita – Video

Fiorentina-Inter, il racconto del match

Fiorentina-Inter 0-2 (Barella 31′, Perisic 52′)

22:39 TERMINA IL PRIMO TEMPO  

90’+4′ – Destro a giro di Malcuit, palla di poco alta

90′ – Segnalati 4 minuti di recupero

89′ – Lukaku lascia il campo a Pinamonti

88′ – Bonaventura calcia da fuori, palla al lato

87′ – Girata di testa di Kouamé, palla alta

86′ – Corner per la Fiorentina

85′ – Diversi errori in questa fase, squadre stanche

82′ – Barreca sostituisce Biraghi

81′ – Ammonito Pulgar

80′ – Colpo di testa di Pezzella, palla larga

80′ – Darmian prende il posto di Perisic

79′ – Si ferma Ivan Perisic che non riesce a proseguire il match

78′ – Colpo di testa di Skriniar che finisce di poco alto sopra la traversa

77′ – Chance per l’Inter! Destro ad incrociare di Lautaro, devia Quarta in angolo

77′ – Giro palla dell’Inter che ora sembra in controllo della sfida

75′ – Giallo per Quarta

74′ – Doppio cambio nella Fiorentina: Kokorin e Malcuit debuttano, prendendo il posto di Vlahovic e Venuti. Pulgar entra per Eysseric

70′ – Inter in gestione in questa fase del match

67′ – Opportunità per l’Inter! Ancora pericolosi i nerazzurri, con Dragowski che si distende e salva sul colpo di testa di Gagliardini

65′ – Occasione Inter! Tiro da fuori di Perisic, si allunga Dragowski e respinge con la mano sinistra

64′ – Barella calcia dalla distanza, palla molto alta

63′ – Ripartenza dell’Inter che con Hakimi raggiunge l’area di rigore. Il tiro di Lukaku viene deviato

62′ – Lautaro Martinez prende il posto di Sanchez

61′ – Giallo per Amrabat

60′ – Lukaku allontana per due volte i due cross dagli sviluppi di corner

60′ – Angolo per la Fiorentina

59′ – Conclusione di Hakimi sul lancio di Sanchez, blocca in due tempi Szczesny

56′ – Annullato il gol a Lukaku per fuorigioco di Perisic ad inizio azione

55′ – La Fiorentina torna in attacco come per gran parte della gara, ma l’Inter fa buona guardia e copre

52′ – GOOOOOOOL DELL’INTER! Ripartenza nerazzurra con Hakimi che serve un rasoterra per Perisic, che deve solo calciare a porta tutta vuota

51′ – Sinistro di Bonaventura bloccato da Handanovic

50′ – Colpo di testa in tuffo di Pezzella, respinge col corpo Perisic

48′- Allontanato il cross di Sanchez dalla sinistra

48′ – Quarta ferma Sanchez al momento del tiro in area, sarà angolo

47′ – Cross di Biraghi che non crea problema ad Handanovic, che blocca facilmente

46′ – La Fiorentina dà inizio al secondo tempo

46′ – Kouamé prende il posto di Borja Valero. Nell’Inter Gagliardini sostituisce Vidal per un problema fisico

21:50INIZIA LA RIPRESA 

Si conclude 1-0 per l’Inter la prima frazione dell’anticipo contro la Fiorentina. Nerazzurri più pericolosi al 6′, con Barella che sfiora il vantaggio, trovando un Dragowski miracoloso sulla conclusione da distanza ravvicinata. Gli uomini allenati da Prandelli reagiscono e tengono il campo, ma è la squadra di Conte a passare in vantaggio sugli sviluppi di calcio d’angolo, con un tiro a giro di Barella da fuori area. I Viola crescono d’intensità e vanno ad un passo dal pareggio al 37′, con Handanovic che è strepitoso, prima su Bonaventura e poi su Biraghi sulla ribattuta della traversa dopo la prima parata.

21:33TERMINA IL PRIMO TEMPO

45’+1′ – Cross di Sanchez per Lukaku, che di testa, da ottima posizione, spedisce alto

45′ – Segnalato 1 minuto di recupero

43′ – Conclusione ravvicinata di Eysseric, tiro murato da Lukaku

42′- Ammonito Perisic per un fallo su Venuti. Punizione dal limite destro dell’area

42′ – Destro da fuori di Martinez Quarta, palla alta

41′ – Perisic allontana il cross di Eysseric

41′ – Punizione per i padroni di casa

40′ – Tentativo da fuori di Bonaventura, pallone respinto

37′ – Occasione Fiorentina! Martinez Quarta supera Bastoni con un tunnel e scarica per Bonaventura che calcia di potenza trovando una splendida risposta di Handanovic che spedisce il pallone sulla parte bassa della traversa. Sulla ribattuta, il portiere nerazzurro respinge di piede la conclusione da fuori di Biraghi

36′ – La Fiorentina riprende il lungo possesso palla già iniziato dai primi minuti di gara

33′ – Eysseric ferma Hakimi pronto a calciare in area. Intervento provvidenziale

31′ – GOOOOOOOL DELL’INTER! Dagli sviluppi di calcio d’angolo Sanchez serve Barella, che calcia a giro e trova una grande rete

31′ – Bastoni cerca il cross in area, ma trova la deviazione di Bonaventura. Ancora angolo Inter

30′ – Vlahovic anticipa sul primo palo e libera l’area

29′ – Pezzella devia in angolo il sinistro di Perisic

28′ – Murata la conclusione di Lukaku dal limite dell’area

27′ – Lukaku svetta e allontana

27′ – Calcia Bonaventura da fuori, palla deviata in angolo

26′ – Angolo per la Fiorentina

25′ – Gara combattuta, le squadre lottano su ogni pallone

22′ – Possesso palla dell’Inter che prova ad alzare il ritmo

20′ – Venuti riesce a contenere Perisic, fin qui poco servito dai compagni che attaccano più sul lato destro presieduto da Hakimi

17′ – Colpo di testa Vlahovic che impegna Handanovic, ma l’arbitro ferma tutto per un fallo in attacco di Martinez Quarta

16′ – De Vrij anticipa Vlahovic su un traversone dalla sinistra, sarà angolo

13′ – Errore di Vidal che favorisce Eysseric, bravo a calciare di controbalzo non trovando la porta di pochi centimetri

12′ – Barella tenta la verticalizzazione per Sanchez, ma il pallone è troppo lungo e si spegne sul fondo

9′ – Torna in possesso la Fiorentina, che cerca spazi utili nella retroguardia nerazzurra

6′ – Occasione Inter! Giocata di Sanchez che serve Hakimi, l’esterno triangola col cileno che serve Barella. Il centrocampista calcia a pochi passi dalla porta, ma trova un Dragowski miracoloso, che, in caduta, riesce a salvare il risultato

5′ – Vidal devia di testa ma l”arbitro assegna la rimessa dal fondo

4′ – Traversone di Biraghi deviato da Skriniar, sarà angolo

3′ – Gira palla la Fiorentina che palleggia con carattere in questo avvio

1′ – Barella subito pericoloso con un traversone rasoterra che viene spazzato in area da Venuti

1′ –  L’Inter batte il calcio d’inizio del match

20:47 – INIZIA LA PARTITA

20:43 – I giocatori entrano in campo

20:30 – L’a.d dell’Inter, Giuseppe Marotta, ha parlato prima dell’inizio della gara: “Tutte le partite sono importanti. Il momento è delicato per questioni extra campo. Noi isoliamo la squadra dalle problematiche sopra la nostra testa. Indipendentemente dall’avversario dobbiamo sempre ottenere il massimo. I risultati positivi sul campo renderanno l’ambiente più compatto e i grandi problemi diventano piccoli”. 

20:00 – FORMAZIONE UFFICIALE FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Martinez Quarta, Pezzella, Igor; Venuti, Bonaventura, Borja Valero, Amrabat, Biraghi; Eysseric, Vlahovic.

20:00 – FORMAZIONE UFFICIALE INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Perisic; Lukaku, Sanchez.

Come arrivano Fiorentina e Inter alla partita

La Fiorentina arriva all’anticipo della ventunesima giornata dopo aver pareggiato in 9 uomini nell’ultimo match di campionato contro il Torino. Gli uomini allenati da Cesare Prandelli hanno vinto nel turno precedente contro il Crotone e, al momento, occupano la decima posizione in classifica, una netta risalita rispetto ad un avvio di stagione estremamente deludente e preoccupante, che ha portato infatti all’esonero di Iachini.

Dall’altra parte arriva un’Inter delusa per la sconfitta contro la Juventus in Coppa Italia e che non potrà permettersi passi falsi per credere ancora allo Scudetto. La vetta presieduta dal Milan dista solamente 2 punti, merito di 2 vittorie, altrettanti pareggi e una sola sconfitta nelle ultime 5 partite giocate contro Benevento, Udinese, Juve, Roma e Sampdoria. Lukaku e compagni cercano 3 punti fondamentali in questa fase della stagione.

Leggi anche -> Inter, ESCLUSIVO CT, Bellinazzo: “Suning, debito sostenibile. Due scadenze chiave”

Fiorentina-Inter, i precedenti del match

Fiorentina-Inter precedenti
Fiorentina-Inter precedenti

Sono stati 165 i match in Serie A tra queste due formazioni e i precedenti sorridono ai nerazzurri che hanno vinto 67 partite contro i 54 pareggi e i 44 successi della Viola. L’ultimo incrocio risale alla sfida d’andata di questo campionato, quando a San Siro l’Inter vinse in contro rimonta per 4-3 con le reti di Lautaro Martinez, Lukaku, D’Ambrosio e l’autogol di Ceccherini. La Fiorentina non vince contro i nerazzurri dal clamoroso 5-4 del Franchi, con le doppiette di Vecino e Babacar e la rete di Astori. L’ultima vittoria interista in trasferta con i gigliati è datata 15 febbraio 2014, quando andarono a segno Palacio e Icardi in un 1-2 finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *