Serie A, highlights Fiorentina-Inter: gol e sintesi partita – Video

Serie A, la sintesi di Fiorentina-Inter. Tutte le emozioni del match, deciso dai gol di Barella e Perisic

Serie A, highlights Fiorentina-Inter: gol e sintesi partita - Video
Serie A, highlights Fiorentina-Inter: gol e sintesi partita – Video

L’Inter torna a vincere in campionato al Franchi, come non succedeva dal 2014. Barella e Perisic firmano il 2-0 dei nerazzurri e aumentano i timori della Fiorentina. I viola infatti non raccoglievano così pochi punti in Serie A a questo punto della stagione dal 2001-02. E allora il campionato finì con la retrocessione in Serie B.

L’Inter pressa alta, avvolge i viola grazie alla spinta sulle fasce del cercatissimo Hakimi. E’ proprio lui a disegnare al 6′ l’assist per Barella. L’ex Cagliari sbatte contro un Dragowski super, che respinge con la mano di richiamo in controtempo. I viola, quando riescono a distendersi, si affidano soprattutto ai cross di Biraghi e all’esperienza di Bonaventura.

La squadra di Prandelli si chiude bene e non concede spazi a difesa schierata. Ma l’Inter al 33′ passa. Su un calcio d’angolo, i marcatori della Fiorentina non sono sufficientemente rapidi nel chiudere la linea di tiro a Barella che prende la mira e trova l’angolino. E’ il suo terzo gol stagionale, il cinquantesimo dell’Inter.

Barella non segnava da fuori area da novembre 2019, contro il Verona. Questa si conferma anche una debolezza cruciale dei viola. Solo il Crotone, infatti, ha incassato più reti dalla distanza della squadra di Prandelli in questo campionato.

I viola hanno il merito di reagire in maniera decisa. Brilla Martinez Quarta nelle due fasi, ci prova Bonaventura ma Handanovic si supera e si ripete anche sul successivo tap-in di Biraghi.

L’Inter, affidata al vice Stellini per la squalifica di Conte, trova in Sanchez un jolly in più in attacco. Nel finale di primo tempo, si fa male Vidal: botta alla gamba, la stessa sofferta contro la Juve. Dentro Gagliardini per la ripresa.

Leggi anche – LIVE Fiorentina-Inter diretta risultato tempo reale: chance per Perisic

Serie A, la sintesi di Fiorentina-Inter

Serie A, la sintesi di Fiorentina-Inter
Serie A, la sintesi di Fiorentina-Inter

La Fiorentina, che non vince da otto partite contro l’Inter, viene trafitta ancora a inizio secondo tempo. Hakimi vola sulla fascia e confeziona il gol facile facile di Perisic, a cui non resta che toccare a porta vuota. Il croato firma così la sua quarta rete contro la Fiorentina in Serie A. Solo al Chievo (sette) ha segnato di più.

Tra reti e assist, Hakimi ha contribuito così a dieci gol in stagione (6 marcature). Nessun difensore nei cinque principali campionati europei ha fatto meglio.

FIORENTINA-INTER, PER LA SINTESI – CLICCA QUI

Perisic, sottolinea Stats Perform,  ha segnato 70 gol negli stessi cinque grandi campionati dal 2011. Nello stesso periodo, solo quattro centrocampisti possono vantare più reti: Thauvin (85), Raul García (84), Coutinho e Robben (71) che rischia di dover dare il suo secondo addio al calcio.

I cambi, compreso l’ingresso di Kokorin che debutta nella Fiorentina, non altera il punteggio. L’Inter eguaglia la serie più lunga di partite consecutive con la porta inviolata nelle ultime tre stagioni, quattro come nelle ultime giornate dello scorso campionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *