Napoli, contestazione dei tifosi contro la squadra | VIDEO

Quella contro la Juventus può essere una gara decisiva per le sorti della stagione del Napoli. I tifosi hanno fatto sentire il loro malumore per il momento delicato della squadra, con la contestazione di pochi minuti fa

Napoli contestazione
Napoli contestazione tifosi

E’ un momento della stagione particolare per il Napoli, forse il più delicato. La sconfitta in Coppa Italia contro l’Atalanta per 3 a 1, che ha decretato l’eliminazione dei Partenopei, ha generato molto malumore nell’ambiente. La squadra di Gattuso era già reduce dalla sconfitta in casa dal Genoa per 2 a 1 ed ora la posizione del tecnico è precaria più che mai.

Domani ci sarà la cruciale, forse decisiva, sfida contro la Juventus. Secondo gli ultimi rumors potrebbe essere l’ultima spiaggia per Gattuso e per questo servirà la massima concentrazione. Per preparare al meglio la sfida, la squadra si è riunita in ritiro presso il Palazzo Caracciolo, ma all’arrivo l’accoglienza non è stata delle migliori.

Leggi anche – Juventus, tre assenze e una sorpresa: la lista dei convocati per Napoli

Napoli, insulti e urla dei tifosi contro la squadra

Napoli tifosi
Napoli tifosi contestazione

Una dura contestazione ha accolto l’arrivo del pullman del Napoli nella sede del ritiro. Circa 40 tifosi, infatti, hanno fatto sentire tutto il loro malumore ai calciatori azzurri, esternando frasi ingiuriose verso i protagonisti. Gli unici giocatori acclamati sono stati Lozano ed Osimhen, ma il resto del gruppo è stato bersagliato da urla e insulti.

Domani alle ore 18 allo Stadio Maradona andrà in scena il match decisivo contro la Juventus e i Partenopei sono chiamati a rialzare la testa. Attualmente il Napoli occupa la sesta posizione in Serie A, dopo aver conquistato 37 punti in 20 gare. Questo è un mese estremamente importante, in cui ci sarà anche il doppio impegno di Europa League contro il Granada.

Per vedere il video della contestazione dei tifosi – CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *