Zidane, elogi dalla Federcalcio francese: pronto già l’incarico

La Federazione francese ha grandi progetti per Zidane: le parole del presidente Noel Le Graet, il numero uno del calcio in Francia.

Zidane Real Madrid mercato
Zidane Real Madrid Francia

Le strade tra Real Madrid e Zinedine Zidane potrebbero interrompersi a breve. E sembra già che il tecnico possa ottenere un nuovo incarico altrove, appena sarà libero dal contratto con il club spagnolo.

Infatti, il presidente della Federcalcio francese Noel Le Graet ha rilasciato un’intervista ai microfoni di RTL, nella quale ha dichiarato: “Se Deschamps decidesse di interrompere la sua avventura come Commissario Tecnico della Francia, Zidane è il primo nome che mi viene in mente per sostituirlo“. Il numero uno del calcio francese ha ammesso che i rapporti con l’ex calciatore sono ottimi e per questa ragione sarà più facile convincerlo.

Leggi anche >>> Real Madrid, Zidane furioso: “Pretendo più rispetto per il mio lavoro”

Zidane, tra Francia e Juventus: il suo futuro

Real Madrid Zidane conferenza
Real Madrid Zidane conferenza

Le parole di Noel Le Graet, però, non mettono in pericolo la posizione di Didier Deschamps. Il posto in panchina del ct dei Blues è ben saldo. Al momento sarà l’ex allenatore della Juventus a guidare la Nazionale all’Europeo. Tuttavia, appena terminerà il suo mandato o se il tecnico decidesse di cambiare aria in anticipo, l’attuale allenatore del Real Madrid potrebbe essere l’indiziato principale a prendere il suo posto. Dunque, lasciare le Merengues sarà meno difficile del previsto.

Oltre all’appoggio della Federcalcio francese, Zinedine Zidane è ben visto anche dalla società bianconera. Infatti, se dovesse rescindere il contratto con il Real e contemporaneamente Pirlo non dovesse convincere, la Juventus avvierebbe i contatti con il suo ex giocatore. Ad Andrea Agnelli piace come tecnico, e la sua esperienza in Champions – tre successi sulla panchina dei Galacticos – può essere la giusta caratteristica da portare sulla panchina della Vecchia Signora. Insomma, Zidane non resterà disoccupato a lungo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *