Juve, la storia si ripete: gol lampo subito in Champions League, il record

La Juve passa in svantaggio contro il Porto dopo 63 secondi nell’andata degli ottavi di Champions League. Un gol da record

Juve, la storia si ripete: gol lampo subito in Champions League, il record
Juve, la storia si ripete: gol lampo subito in Champions League, il record

Gol da record in Porto-Juventus. La partenza dei bianconeri è da incubo. il retropassaggio fin troppo leggero di Bentancur porta al gol di Mehdi Taremi che anticipa anche il portiere Szczesny.

La rete che sblocca la partita all’Estadio do Dragao matura dopo appena 63 secondi di gioco. E mette in salita l’ottavo di finale per la squadra di Pirlo.

Leggi anche – Juventus, Porto in gol dopo un minuto: che errore di Bentancur – VIDEO

Porto-Juve, il record di Taremi

Come riportano le statistiche Opta, quello di Taremi è un gol destinato a entrare nella piccola grande storia della Champions League.

Nella fase a eliminazione diretta, infatti, non si vedeva un gol così veloce da quello che la stessa Juventus aveva subito da Alaba del Bayern Monaco, dopo 24 secondi, nell’aprile del 2013. Proprio il difensore che ha appena conquistato il Mondiale per club con la maglia dei bavaresi ha ufficialmente annunciato il suo addio al club.

L’annuncio è arrivato dopo la conferma dell’accordo con Upamecano, centrale del Lipsia tra i migliori della Bundesliga attuale, per la prossima stagione. Su di lui, cresce l’interesse dei big d’Europa, su tutti il Real Madrid che appare in vantaggio rispetto alle grandi della Premier League. Non è escluso un possibile interesse da parte della Juventus in futuro.

In assoluto, si tratta del terzo gol più veloce che la Juventus abbia incassato in Champions League. Nella fase a gironi, infatti, i bianconeri avevano subito un’altra rete lampo contro il Borussia Dortmund nell’edizione 1995.

Lo scenario si ripete anche nel secondo tempo.

Juve, da record anche Marega

Anche il gol di Marega nel secondo tempo vale un altro primato. L’attaccante ha segnato dopo 19 secondi dalla ripresa del gioco. Si tratta, rivela Opta, del gol più veloce subito dalla Juventus nel secondo tempo di una partita di Champions League.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *