Inter, splendide notizie per Conte: un difensore torna negativo al Covid

Splendide notizie per Antonio Conte: anche Danilo D’Ambrosio è tornato negativo al Covid. Tutta la rosa dell’Inter è guarita dal virus 

D'Ambrosio negativo
D’Ambrosio negativo

Ottime notizie per l’Inter e Antonio Conte: anche Danilo D’Ambrosio è tornato negativo al Covid. I nerazzurri hanno ora a disposizione tutta la rosa in vista dei prossimi impegni, ad eccezione di Kolarov e Perisic fermati da alcuni problemi fisici.

Dopo aver contratto il virus lo scorso 16 marzo, anche il terzino potrà finalmente tornare in campo dopo il risultato dell’ultimo tampone. Una splendida novità per l’Inter, che in pochi giorni ha così recuperato Handanovic, Vecino, De Vrij e appunto D’Ambrosio, tutti risultati positivi poco prima prima della sosta per le nazionali.

Leggi anche -> Serie A, Bologna-Inter: probabili formazioni e statistiche

D’Ambrosio negativo, quando potrà tornare in campo con l’Inter

D'Ambrosio negativo Covid
D’Ambrosio negativo Covid

Secondo quanto riferito dai colleghi della Gazzetta dello Sport, il 32enne napoletano ha conosciuto in queste ore l’esito dell’ultimo test e valuterà insieme ad Antonio Conte una possibile convocazione per la gara con il Bologna. Contro i rossoblu ci sarà sicuramente Handanovic tra i pali, mentre restano vivi i dubbi su De Vrij, fermo a causa del Coronavirus da diverse settimane proprio come D’Ambrosio, ora negativo.

Il centrale olandese è un titolarissimo e cercherà di stringere i denti per accelerare i tempi e poter essere della partita. Nel caso di convocazione, invece, D’Ambrosio si accomoderebbe in panchina come successo per gran parte della stagione. Sono 19 le presenze stagionali per il terzino nerazzurro, 7 sa subentrato e ben 3 gol all’attivo. Una pedina importante nello scacchiere interista, specie in questo importantissimo finale di stagione dove è in palio lo Scudetto. Dopo il Bologna sarà la volta del Sassuolo, mercoledì prossimo e poi del Cagliari. Non sono ammessi passi falsi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Danilo D’ambrosio (@danilodambrosioreal)