Napoli, Spalletti scuote i tifosi: il futuro di Insigne e Koulibaly

Conferenza stampa a Dimaro del nuovo allenatore del Napoli Luciano Spalletti che ha parlato della situazione di Koulibaly e Insigne

Napoli, Spalletti scuote i tifosi: il futuro di Insigne e Koulibaly
Napoli, Spalletti scuote i tifosi: il futuro di Insigne e Koulibaly

Complimenti a Koulibaly, inviti alla pazienza su Lorenzo Insigne. Queste le indicazioni principali nel discorso di Luciano Spalletti, nuovo allenatore del Napoli, in conferenza stampa nel ritiro di Dimaro.

Il nuovo allenatore degli azzurri ha parlato del difensore con parole di grande ammirazione. “E’ un giocatore che tutti vorrebbero – ha detto -. E’ molto apprezzato dai compagni di squadra, e poi non è facile trovare un sostituto. Fa un lavoro perfetto, è molto rispettato”.

La presenza in campo e fuori è uno degli elementi che il nuovo allenatore ha notato di più. Vorrebbe trattenerlo. E lo stesso si potrebbe dire di Ghoulam. Nel suo caso, ha spiegato il tecnico, “tutto procede bene. Speriamo continui così, altrimenti un terzino sinistro ci serve”.

Leggi anche – Napoli senza maglia: De Laurentiis chiude il caso e svela il nuovo sponsor

Napoli, Spalletti svela le ultime su Insigne

Spalletti ha parlato anche di Insigne dopo averci parlato una volta direttamente, seppur al telefono. “Abbiamo di fronte il capitano del Napoli – ha detto l’allenatore -. Sappiamo chi è, e lo ha dimostrato anche agli Europei. Lui e il presidente sono due persone forti, si guarderanno negli occhi e andranno al sodo quando Lorenzo tornerà” ha dichiarato il tecnico toscano.