Lazio, i tifosi contro Lotito: la dura protesta in vista del Milan

Nuove tensioni tra i tifosi della Lazio ed il presidente biancoceleste Claudio Lotito, la chiamata a raccolta degli ultras fa discutere.

Tra gli ultras della Lazio e Claudio Lotito non è mai sbocciato l’amore. Nonostante il presidente dei biancocelesti abbia a suo tempo salvato la società capitolina dal fallimento. Il legame con il tifo organizzato è sempre stato contraddistinto da parecchie tensioni. Un nuovo capitolo di questa storia infinita sta per andare in scena molto presto.

lotito lazio calciotoday 20220417 LaPresse
Il presidente della Lazio Claudio Lotito. (LaPresse)

I tifosi della Lazio sono di nuovo sul piede di guerra nei confronti di Lotito. Ormai è una costante da quando il presidente della squadra romana ha preso il controllo della società. Aver salvato i biancocelesti dal fallimento dopo il crack finanziario di Cragnotti. Lo stesso Lotito tra l’altro è sempre andato piuttosto fiero del suo metodo, nonostante l’abbia reso inviso alla maggior parte della tifoseria.

In occasione del compleanno della Lazio fecero particolarmente scalpore le dichiarazioni riguardanti due dei suoi più illustri predecessori. Lotito infatti commentò gli scudetti precedentemente conquistati dagli aquilotti minimizzando il primo sotto la gestione Lenzini, datato 1974 e definito “casuale“. Non si salva nemmeno l’ultimo, vinto nel 2000: “Lo scudetto di Cragnotti stava portando al fallimento” aveva dichiarato Lotito.

Ultras Lazio vs Lotito: nuovo capitolo

ultras lazio calciotoday 20220417 LaPresse
Gli ultras della Lazio preparano una protesta contro Lotito. (LaPresse)

Il tifo organizzato biancoceleste è sempre più ai ferri corti con il presidente Lotito. Storia di un amore mai nato, anzi di un odio che si rinnova di anno in anno. Ai tifosi della Lazio non vanno giù tante cose della gestione Lotito. A cominciare dalla mancanza di ambizione, a loro dire, della società. Gli ultras non hanno mai perdonato ad esempio il non aver supportato l’exploit della squadra con un’adeguata campagna acquisti quando si qualificò in Champions League.

Stavolta però il pomo della discordia è rappresentato dal caro biglietti nei match di cartello. In occasione della sfida in programma per il prossimo turno, che vedrà la Lazio affrontare il Milan, i prezzi dei tagliandi hanno fatto inferocire i tifosi. Con un comunicato eloquente la Curva Nord dichiara che non entrerà all’Olimpico domenica 24 e sosterrà la squadra da fuori lo stadio.

ultras lazio screenshot calciotoday 20220417 twitter
Il comunicato degli ultras della Lazio. (Twitter screenshot)