Milan, la nuova dirigenza sconvolge subito i tifosi: colpaccio dal PSG!

Con l’acquisto del Milan da parte di Investcorp si aprono scenari di mercato ai limiti del surreale, la “bomba” dalla Francia spiazza tutti.

Ogni volta che un grande club cambia proprietà si aprono scenari di vario tipo. Il più delle volte la prima cosa che accade è che insider vari o presunti tali si lanciano il qualsivoglia tipo di proiezione, in particolare sulle strategie di mercato. Ecco dunque che a closing ancora da definire compaiono già liste della spesa per la sessione estiva di calciomercato. Si parla di budget, di organigramma societario e quant’altro. Tra tutte le voci uscite però c’è un’indiscrezione che arriva dalla Francia che ha sconvolto la Pasqua dei tifosi del Milan. Reggetevi forte…

maldini milan psg calciotoday 20220417 LaPresse
Il Milan sogna in grande con la nuova proprietà. (LaPresse)

Il Milan è pronto a cambiare nuovamente proprietà. Lo si sapeva ed ora pare che stia succedendo davvero. I tifosi sono divisi tra eccitamento e preoccupazione, perché come dice il proverbio: “chi lascia la strada vecchia per la nuova sa quel che lascia non sa quel che trova”. Innanzitutto dovrebbe trovare ancora Paolo Maldini. Secondo quanto filtra da fonti interne all’attuale società, pare che infatti l’ex capitano e leggenda vivente rossonera sarà lasciato al suo posto.

Questa era la prima preoccupazione dei tifosi ed almeno per ora pare che il ruolo dell’attuale Direttore dell’Area Tecnica non sia in discussione. Resta da capire cosa ne sarà delle trattative di mercato non ancora concluse. Dei colpi finora annunciati il più sicuro dovrebbe essere quello di Origi dal Liverpool. Dubbi su tutti gli altri, da Botman a Renato Sanches. Anche perché se è vero che la nuova proprietà è pronta a sborsare un miliardo per l’acquisto del club, anche senza un progetto ancora definito per lo stadio, ecco che gli scenari su possibili investimenti massicci anche sul mercato iniziano ad essere quantomeno verosimili.

Milan, L’Equipe sgancia la bomba di mercato: “dal PSG arriva…”

milan leonardo maldini calciotoday 20220417 LaPresse
Leonardo, Maldini e Gazidis quando il brasiliano era ancora dirigente del Milan. (LaPresse)

Secondo quanto afferma il quotidiano francese L’Equipe, la nuova proprietà starebbe pensando molto in grande. Il tenore delle operazioni che dovrebbero andare a rinforzare la rosa del Milan prevederebbero profili di primissimo livello. Ecco quindi che dalla Francia rimbalza un rumor ai limiti della fantascienza che coinvolge la società rossonera ed il Paris Saint Germain. A questo punto un tifoso sognatore penserebbe che al Milan serve un grande centravanti e Mbappé è in scadenza, sarà lui dunque il grande nome? No…

Secondo L’Equipe infatti la permanenza a Parigi di Leonardo sarebbe fortemente in dubbio. Il brasiliano figura anche come una sorta di “padrino” per il neo-acquisto Gianluigi Donnarumma, che già non sta vivendo una stagione felice e dunque con l’addio di Leonardo potrebbe addirittura finire sul mercato. Ecco che quindi stando a quanto affermano in Francia in agguato ci sarebbe proprio il Milan, pronto a far tornare a casa il “figliol prodigo”.

Donnarumma bis: le reazioni social

Ovviamente l’indiscrezione non poteva non scatenare l’ilarità generale negli ambienti del tifo rossonero che tra un pezzo di colomba e uno di uovo di Pasqua ha preso con molta ironia l’ipotesi. Tra le reazioni social più divertenti spiccano commenti quali “Viene a fare il secondo di Maignan e lo mandiamo a scaldarsi tutte le domeniche sotto la Curva Sud“. Un altro invece è ancora più maligno: “Gli si fa credere che è il secondo portiere e poi in Coppa Italia schieriamo Tatarusanu” e per concludere: “Donnarumma se vuol giocare (sorry, se vuol sedersi in panchina) l’anno prossimo nel Milan, gli farei pagar l’iscrizione annuale come nella squadra dell’oratorio, ogni fine partita si porterà a casa la divisa di Maignan, (la sua non ne avrà bisogno), la laverà e la riporterà“.

La cosa più concreta emersa da quest’indiscrezione in realtà, almeno da parte del tifo milanista, è l’amore per il nuovo portiere Mike Maignan, che ha conquistato tutti e non ha fatto rimpiangere nemmeno per un attimo l’ex beniamino per il quale le porte di Milanello sarebbero da considerarsi sbarrate.