Agnelli beffa Zhang, salta tutto con l’Inter? Super colpo bianconero

La Juventus cambia strategia e sta per mettere a segno un imprevedibile scippo ai danni dell’Inter, l’operazione esalta i tifosi bianconeri.

L’Inter, al pari dei cugini rossoneri, sta per assistere ad un clamoroso scippo ai loro danni. A trarne vantaggio è sempre una squadra a strisce bianconere. Stavolta però non si tratta del Newcastle, bensì dell’odiata Juventus. Andrea Agnelli infatti sta preparando il terreno per un blitz di mercato che avrebbe dell’incredibile su diversi fronti.

juventus agnelli inter calciotoday 20220629 lapresse
Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli (LaPresse)

Il calciomercato è ormai pronto a partire ufficialmente. Soltanto poche ore separano le squadre dall’inizio del periodo designato per siglare nuovi accordi e depositare nuovi contratti. Ora le cose iniziano a farsi serie, passando dalle voci e i rumors alle ufficialità.

In Serie A la situazione è molto particolare, la Juventus, che è abituata a dominare da sempre, viene da due stagioni deludenti. E’ evidente a tutti che il gruppo-squadra che ha vinto 9 scudetti di fila è giunto al capolinea. Meno evidente finora era stato capire come intervenire sulla rosa. Gli acquisti di Chiesa e Vlahovic però hanno fatto intendere che questa è la strada giusta.

Derby d’Italia sul mercato: Inter beffata

inter agnelli juventus calciotoday 20220629 lapresse
Andrea Agnelli prima della sfida con l’Inter in finale di Coppa Italia. (LaPresse)

L’Inter invece viene dalla cocente delusione per lo Scudetto, per cui era strafavorita, vinto dal Milan. I nerazzurri in teoria devono effettuare pochi ritocchi, ma in pratica devono anche capire chi sarà ceduto per mettere a disposizione il budget da investire sul mercato. I maggiori indiziati sono in difesa, motivo per cui Ausilio e Marotta seguono da mesi Gleison Bremer del Torino. La Juventus allo stesso modo non naviga esattamente nell’oro e deve stare attenta a far quadrare i conti.

Nemmeno i bianconeri sono esenti dal pericolo di dover cedere prima di poter comprare. Uno dei calciatori juventini più appetiti e con cui si potrebbe fare un ottimo incasso è l’olandese De Ligt. Sarebbe una separazione dolorosa, essendo considerato uno dei pilastri da cui ricostruire un nuovo ciclo, ma qualora dovesse partire Agnelli ha individuato il sostituto su cui puntare. Si tratta proprio di Bremer, per il difensore brasiliano in questi giorni erano stati fatti sondaggi in Premier League, ma questo nuovo scenario rimette tutto in discussione.