Cristiano Ronaldo, che bordata da Ronaldinho: la bocciatura non lascia scampo

Ronaldinho ha rilasciato alcune dichiarazioni che faranno molto discutere i tifosi e storcere il naso a Cristiano Ronaldo. Che ha detto.

L’ex-fuoriclasse brasiliano Ronaldinho ha parlato con l’emittente britannica Eleven Sports, di diversi argomenti interessanti per i tifosi e gli appassionati di calcio. Tra questi si è toccato anche un argomento spinoso sul quale l’ex-fantasista di Barcellona e Milan non si è tirato indietro. Il giudizio del brasiliano riguarda da vicino diversi campioni, tra cui Cristiano Ronaldo, Maradona, Messi e non solo.

ronaldinho cristiano ronaldo messi calciotoday 20220923 lapresse
L’ex-fuoriclasse di Barcellona e Milan, Ronaldinho. (lapresse)

Ronaldinho non ha mai smesso di essere imprevedibile, in campo come fuori. La sua carriera è stata ricca di successi e per diversi anni del suo periodo a Barcellona è stato considerato tra i giocatori più forti del mondo. Non a caso infatti Ronaldinho in carriera ha vinto tutto, sia con i club che con la nazionale, per non parlare delle onorificenze individuali.

Tra i tantissimi premi vinti dal fuoriclasse verdeoro infatti oltre al Pallone d’oro spicca anche il premio come “giocatore del decennio 2000-2009” assegnatogli da World Soccer. Forse però l’onore più grande per lui è stato essere inserito dallo stesso Pelé nella FIFA100, ovvero lista dei 100 giocatori viventi più forti.

Ronaldinho sui migliori, ma Cristiano Ronaldo…

ronaldinho cristiano ronaldo messi calciotoday 20220923 lapresse
Ronaldinho e Maradona in un match di beneficenza. (lapresse)

Durante l’ultima intervista rilasciata da Ronaldinho a Eleven Sports il brasiliano si è soffermato anche ad analizzare alcuni aspetti della carriera di Leo Messi. Ben presto il discorso ha preso la piega dei paragoni con i grandi del passato.

A Ronaldinho è stato anche chiesto se Messi sia il migliore di sempre. “Non è facile da dire – ha risposto il brasiliano ci sono stati molti altri grandi calciatori. Non amo molto fare dei paragoni. Penso a Maradona, Pelé e tanti altri. Ognuno di loro è stato il migliore della sua epoca, esattamente come Messi lo è della nostra”. Chissà come l’avrà presa Cristiano Ronaldo, neanche preso in considerazione. Ronaldinho sembra proprio non avere mezzo dubbio infatti sul migliore degli ultimi anni.