Inter, la vittoria sul Barcellona non basta: Cassano attacca Inzaghi

Dopo la due giorni di Champions League fioccano i commenti sui match, la vittoria dell’Inter col Barcellona non ha convinto Antonio Cassano.

L’Inter ha ritrovato la vittoria in un momento di estrema difficoltà per Simone Inzaghi e i suoi uomini. I nerazzurri sono riusciti contro ogni pronostico ad avere la meglio sul Barcellona. Nonostante le feroci polemiche dei Blaugrana, la rete di Calhanoglu e le sviste dell’arbitro hanno permesso al tecnico ex-Lazio di uscire dalla crisi. Analizzando la partita però ci sono stati anche commenti che, andando oltre il risultato, sono stati fortemente negativi, come quello di Antonio Cassano.

inter cassano calciotoday barcellona 20221006 lapresse
Antonio Cassano, ex-calciatore. (lapresse)

Simone Inzaghi può finalmente tirare un sospiro di sollievo. La vittoria della sua Inter contro il Barcellona martedì sera a San Siro è stata decisamente una boccata d’aria fresca. Il successo dei nerazzurri arriva dopo giorni difficili in cui lo stesso allenatore è stato più volte messo in discussione.

Il momento era a dir poco delicato e c’era anche più di qualcuno che parlava del match valido per la terza giornata del girone di Champions League, come la prima di tre ultime spiagge. Nel momento più complicato però la squadra ha risposto “presente” e la vittoria, seppur di misura, dell’Inter sui catalani ha ridato fiducia a tutto l’ambiente. C’è però qualcuno che storce il naso. Antonio Cassano infatti attraverso il suo profilo Instagram non ha esentato da critiche i nerazzurri ed in particolare Simone Inzaghi.

Cassano fuori dal coro: il commento su Inter-Barcellona

inter cassano calciotoday barcellona 20221006 lapresse
Fasi di gioco di Inter-Barcellona. (lapresse)

Ultimamente Antonio Cassano ci sta prendendo gusto ad andare controcorrente. Molto spesso infatti attira su di sé le ire di tifosi e non solo per i suoi commenti trancianti e senza peli sulla lingua. Parlando dell’Inter ha sottolineato la grandissima importanza della vittoria sul Barcellona. Analizzando la prestazione però Cassano ha le idee chiare.

Penso che chi difende per 90 minuti può vincere una o due partite, però poi alla lunga ti arriva il conto – ha detto Fanta-Antonionon si può giocare tutta la partita nella tua area. C’era il rigore per il Barcellona e altre situazioni“.

Cassano poi ha rincarato la dose: “Il Barcellona ha dominato la partita. L’Inter ha fatto un mezzo tiro con Calhanoglu, deviato e poi un altro tiro sempre di Calhanoglu con cui ha fatto gol. – ha commentato l’ex-calciatore barese – Non mi è piaciuta la partita dell’Inter, però il risultato in Italia sta bene a tutti“.