LIVE Calciomercato, news di oggi in tempo reale: Lukaku, nuova offerta dell’Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:42

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

23.40: Napoli, si complica la trattativa con Pepè. Non c’è intesa sull’ingaggio, l’Arsenal insidia i partenopei nell’affare (CLICCA QUI)

23.19: Inter rilancia per Lukaku, pronti 70 milioni effettivi più bonus. La Juventus monitora e per avere il belga mette sul piatto Dybala (CLICCA QUI).

22.58: continua la caccia all’attaccante per la Sampdoria, l’alternativa a Simone Verdi del Napoli (offerti 20 milioni) sarebbe il 23enne François Kamano – classe 1996 – in forza al Bordeaux.

22.50: il gallese Gareth Bale verso il Jiangsu Suning, il trasferimento dal Real Madrid potrebbe avvenire quanto prima. Un altissimo ascendente sul giocatore avrebbero avuto i 22 milioni di stipendio che, in caso di approdo, andrebbe a percepire (CLICCA QUI).

22.43: La Juventus non molla la presa su Lukaku, che potrebbe essere l’alternativa ideale ad Icardi e Chiesa, possibile sgambetto all’Inter per il belga. Offerto in cambio Dybala.

22.30: James Rodriguez resta al Real Madrid, complice l’infortunio di Asensio. Masticano amaro Napoli e Atletico Madrid che avevano puntato il colombiano (CLICCA QUI).

22.27: Claudio Piccini, obiettivo di mercato dei bianconeri, gela la Juventus: “Sono felice a Valencia, al momento non la lascerò per tornare in Italia”, ha rivelato a ‘Plaza Deportiva’.

21.42: Paulo Dybala avrebbe avuto dei contatti con Leonardo e il PSG, questo è quanto emerge dalla Francia. Argentino sempre più lontano dalla Juventus (CLICCA QUI).

21.09: il nome nuovo in difesa, per il Milan, è Duarte in forza al Flamengo. Il 23enne costa 11 milioni, si valuta la trattativa (CLICCA QUI).

19.50: Prosegue la trattativa tra il Milan e l’Altetico Madrid per Correa. L’agente del calciatore è arrivato a Milano per definire gli ulteriori dettagli dell’affare che si è momentaneamente bloccato sulla questione bonus. Lo riferisce Sky Sport.

19.00 – Ufficiale Daniele De Rossi al Boca Juniors. L’ex centrocampista della Roma ha firmato per una stagione. Nel contratto due clausole di uscita, una a Dicembre, l’altra a Marzo. Nell’accordo anche la possibilità di poter prolungare per altri sei mesi.

18.35 – Ufficiale il rinnovo di Lyanco con il Torino. Contratto fino al 2024.

18.20 – Ufficiale il ritiro del difensore del Manchester City, Micah Richards. La decisione dopo i continui problemi al ginocchio che lo hanno tormentato nelle ultime stagioni.  Richards ha giocato anche in Italia con la maglia della Fiorentina. 

17.55 – Intervistato da Passione Inter, il brasiliano Oscar ha rivelato: “In queste settimane ho parlato con due club di Milano… Non posso entrare nei dettagli, però sì, una cosa posso dirla: voglio giocare in Italia!”

16.45 – Cassano consiglia l’Inter: “No a Lukaku, a 80 milioni è una follia. Se la Juventus vuole Icardi, perché non chiedere Higuain?“.

16.28Mertens pubblica su Instagram un post dedicato a José Maria Callejon e manda un segnale di mercato: “Wuaglio’ siamo arrivati insieme a Napoli e adesso inizia il nostro 7imo campionato in maglia azzurra, forse l’ultimo…ma quanto ci siamo divertiti frate“. Entrambi sono in scadenza di contratto a giugno 2020.

16.19 – L’Udinese ha ufficializzato l’ingaggio di Nestorovski: per lui triennale con opzione per il quarto. Arriva a parametro zero dal Palermo.

15.58Zidane su James Rodriguez: “Se non rientra nei piani è perché lo ha deciso il club, non io. Quindi non dovete chiedere a me“.

15.55 – Tutto fatto per Joao Miranda allo Jiangsu Suning: in questi minuti sono arrivate anche le firme. Ufficialità in arrivo.

15.20 – Se parte Dybala la Juventus sta valutando il profilo del brasiliano Neres dell’Ajax. Per l’attaccante i Lancieri chiedono 60 milioni.

14.45: Monchi, direttore sportivo del Siviglia, allontana Suso: “Sorpreso da certe notizie”

13.45: Khedira cerca squadra. Sulle tracce del centrocampista della Juventus, ci sarebbe anche la Fiorentina.

13.35:  Miranda in uscita dall’Inter. Stando a Sky Sport, il brasiliano è vicino allo Jiangsu Suning

13.20: La Roma punta a Suso e per convincere il Milan sarebbe pronta a offrire Federico Fazio in uno scambio con l’aggiunta di un conguaglio economico.

12.35:  L’Atalanta è interessata a Matteo Politano. L’ala può lasciare l’Inter perchè non rientra nei piani di Antonio Conte.

12.00: L’Empoli ha acquistato a titolo definitivo Leo Stulac dal Parma. Sempre dagli emiliani arriva anche Jacopo Dezi, in prestito.

11.50: Con un comunicato ufficiale, il Sassuolo annuncia la cessione al Genoa di Cassata e del portiere classe 2001, Alessandro Russo.

10.30: La Juventus deve cedere. Khedira, Matuidi, Cancelo e Perin i calciatori da piazzare. Su quest’ultimi ci sono offerte dalla Premier League. Perin, dopo il trasferimento saltato al Benfica, piace alla neopromossa Aston Villa.

9:03 – La Roma sarebbe intenzionata ad acquistare Mauro Icardi dall’Inter. La prima offerta giallorossa sarebbe pari a 30 milioni e il cartellino di Edin Dzeko.

8:50 – La clausola rescissoria di circa 30 milioni presente nel contratto di Toby Alderweireld è ufficialmente scaduta. La Roma, interessata al giocatore, dovrà ora spendere l’intera cifra richiesta dal Tottenham in caso di acquisto.

8:41 – L’Inter potrebbe tentare l’assalto concreto ad Arturo Vidal. Per riuscire a concludere un affare molto difficile, i nerazzurri devono obbligatoriamente cedere Nainggolan, Joao Mario e Borja Valero e chiedere una riduzione di stipendio al cileno.

8:35 – Il presidente del Lille, Gerard Lopez, ha confermato l’accordo con il Napoli per Nicolas Pépé: “De Laurentiis ha soddisfatto la nostra richiesta di 80 milioni di euro. Ora toccherà al giocatore decidere dove andare”. (Qui l’approfondimento)

8:20 – Il ds della Juventus, Fabio Paratici e il procuratore Federico Pastorello, si sarebbero incontrati a Milano per discutere di alcuni affari. Stando alle prime indiscrezioni i due non avrebbero trattato Romelu Lukaku, ma Sami Khedira, tema principale del discorso.

Calciomercato, la Juventus la più attiva in Italia

Calciomercato 2019. La sessione estiva dei trasferimenti è entrata nel vivo e i numerosi club hanno iniziato a ufficializzare i primi colpi che hanno portato a rinforzarsi e a trasformare le rose rispetto alla stagione passata. Diversi milioni sono stati spesi in questo caldissimo mese di luglio e lo stesso verrà fatto in quello di agosto, con l’Inghilterra che avrà l’occasione di completare gli affari fino al giorno 8, quello della chiusura.

Sono senz’altro i bianconeri il club che ha investito di più nella campagna acquisti. Dopo l’arrivo di Maurizio Sarri in panchina, la “Vecchia Signora” ha ufficializzato Demiral, il ritorno di Buffon, lo scambio Spinazzola-Pellegrini, gli innesti a centrocampo Ramsey e Rabiot e il super colpo da 85,5 milioni per Matthijs de Ligt, il difensore più caro nella storia del calcio e il terzo acquisto più oneroso della Juventus.

Molto presente nel calciomercato 2019 è anche l’Inter. I nerazzurri hanno cambiato guida tecnica con Antonio Conte che ha sostituito Luciano Spalletti e si sono rinforzati con gli arrivi di Godin, Sensi, Lazaro e Barella che, per 45 milioni di euro, è diventato il trasferimento in entrata più costoso nella storia del club.