Serie A, sette squalificati: quattro giornate a Olsen

Olsen fuori per quattro turni
Olsen fuori per quattro turni

È tempo di verdetti, dopo la giornata di campionato arriva anche il responso del giudice sportivo. I più attesi al varco erano Olsen e Lapadula in seguito ai fatti incresciosi accaduti durante Lecce-Cagliari. Sanzionati entrambi con una squalifica pesante: l’ex Roma dovrà star fermo quattro giornate, condotta antisportiva e offese al quarto uomo, due turni invece per l’ex rossonero.

Serie A, scattano le squalifiche per Olsen e Lapadula: quattro e due giornate

L’estremo difensore del Cagliari ha poi chiesto scusa in seguito al suo comportamento, ma l’ammenda non è bastata: “Non volevo lasciarvi soli”, ha detto. Ora sarà costretto a farlo per parecchio tempo, come si legge nel comunicato ufficiale della Lega che spiega la reiterata squalifica: “Per aver spinto e colpito a gioco fermo con una spallata veemente al petto un avversario e, dopo aver subito un colpo alla bocca, colpito lo stesso con una forte manata tra collo e viso; per avere inoltre indirizzato al Quarto Ufficiale un’espressione ingiuriosa.

Squalifica scattata anche per Jajalo dell’Udinese e Cacciatore del Cagliari. Soltanto un turno per loro, stessa sorte per Missiroli della Spal, Toloi dell’Atalanta e Zaniolo della Roma che paga la quinta ammonizione stagionale.

Leggi anche –> Zaniolo ammonizione sospetta per  l’Inter. Fonseca nega tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *