Setien si presenta al Barcellona: “Voglio vincere tutto. Messi è grandioso”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:47
Quique Setien vonferenza stampa con il Barcellona
Quique Setien conferenza stampa con il Barcellona

Quique Setien ha parlato nella conferenza stampa di presentazione al Barcellona dopo l’esonero di Ernesto Valverde ufficializzato ieri. Il nuovo tecnico blaugrana punterà alla vittoria della Liga (il Barça è attualmente primo a pari punti con il Real Madrid) e della Champions League, dove affronterà il Napoli agli ottavi di finale.

Davanti alla sala gremita di giornalisti, il presidente Josep Maria Bartomeu ha preso parola per primo: “Prima di tutto voglio ringraziare Quique per aver accettato questa sfida. Una squadra come il Barça ha sempre le sue difficoltà ma dà i suoi frutti. È un piacere che tu sia qui”.

Poi ha proseguito: “Voglio ringraziare anche Ernesto Valverde per tutto quello che ha fatto con noi. Lo ringrazio per questi due anni e mezzo. Ci siamo divertiti e abbiamo trionfato e dobbiamo ringraziarlo. Sapevamo che alcune dinamiche interne non erano ottime nonostante i risultati. In questi giorni abbiamo parlato con lui ed era consapevole che le cose erano migliorabili”.

Barcellona, le prime parole di Setien

Quique Setien ha iniziato a parlare: “Ho sempre avuto un ottimo rapporto con Ernesto Valverde e mi è sempre sembrata una persona corretta. Cercherò di avere un contatto con lui perché ci sono molte cose nel suo lavoro che torneranno utili. Forse la sconfitta in Supercoppa ha avuto alcune conseguenze, ma il lavoro svolto da Valverde è lodevole.

Poi ha proseguito: “Ho parlato con i giocatori, abbiamo avuto il primo contatto, la predisposizione è straordinaria. Siamo sicuri che ci comprenderemo rapidamente perché molte cose che proporrò già le conoscono. Le convinzioni sono importanti ma lo è anche il lavoro. Ho cose molto chiare. Ascolto sempre tutti ma è difficile tirarmi fuori dalla testa delle cose di cui sono convinto. Sono il primo a difendere le mie squadre e morire con le mie idee. Il Barça continuerà per la sua strada e miglioreremo tutto ciò che possiamo”.

“Il mio obiettivo è quello di vincere tutto ciò che può essere vinto. Non c’è altro modo per migliorare ogni anno e ottenere il massimo. Il modo migliore per vincere è giocare bene. Messi è unico e crea qualcosa di nuovo in ogni partita e provo per lui una grande ammirazione”, ha concluso Setien in conferenza.

Leggi anche -> Allegri offerto al Barcellona. Situazione in evoluzione. Le ultime