Calciomercato Roma: Florenzi valuta il Valencia. Pedro per l’attacco ed El Shaarawy si ripropone

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:14
Florenzi, il Valencia contatta l'agente del giocatore
Florenzi, il Valencia contatta l’agente del giocatore

Non è così scontato che Florenzi resti a Roma. Gianluca Di Marzio lancia l’indiscrezione durante la trasmissione “Calciomercato – l’Originale” su Sky Sport. Sul centrocampista e capitano giallorosso ci sarebbe il Valencia, la squadra spagnola avrebbe sondato il terreno nei giorni scorsi con i giallorossi che non hanno mostrato segni di chiusura circa un’eventuale trattativa: margini per intavolare un discorso ci sarebbero anche con il giocatore, Florenzi è molto legato alla città e alla piazza romana ma a conti fatti gioca poco.

Florenzi via a gennaio: ipotesi Valencia. El Shaarawy non esclude il ritorno

Fonseca non lo utilizza e il fuoriclasse, che nutre la stima di diversi club, sta pensando di cambiare aria qualora le cose con il mister portoghese non dovessero sbloccarsi. Al derby è rimasto in panchina: segno non da poco per uno come lui che certe partite vorrebbe giocarle sempre, altra incrinatura in un rapporto tutt’altro che idilliaco fra tecnico e giocatore. Il fuoriclasse, ora, pensa anche all’Europeo e al giro della Nazionale. Ecco perchè avrebbe dato disposizione al suo agente, Alessandro Lucci, di tastare il polso della situazione in Liga. Quindi, l’ipotesi di fare le valigie per trovar miglior fortuna e presenze non è così remota. Anche se a rimetterci, in parte, dovesse essere il cuore.

Chi, invece, il cuore l’ha lasciato a Roma è Stephan El Shaarawy. L’attaccante azzurro, in forza allo Shangai, avrebbe manifestato la volontà di tornare in giallorosso resta da capire la fattibilità di un’eventuale operazione. Intanto il Faraone si è proposto e, vista la situazione in avanti (con Zaniolo fuori causa), un terminale offensivo in più può far sempre comodo. A tal proposito torna attuale il nome di Pedro. Continuano i contatti con il Chelsea per il centravanti.

Leggi anche –> Roma-Lazio 1-1: Dzeko illude, Acerbi pareggia. I giallorossi sprecano tanto