Milan, Elliott: il futuro di Pioli dipende dalla Champions

Milan, Elliott mette in guardia Pioli: il futuro dipende dalla Champions
Milan, Elliott mette in guardia Pioli: il futuro dipende dalla Champions

Il futuro di Stefano Pioli dipende dalla Champions League. Questo il messaggio che il fondo Elliott fa recapitare all’allenatore del Milan. Il gruppo proprietario del club rossonero, spesso impropriamente indicato come “persona” e non come sodalizio, tramite l’Ansa avrebbe diffuso alcune dichiarazioni in merito a Pioli, tecnico del Milan.

Milan, Elliott confermerà Pioli solo in caso di Champions League

“Grande apprezzamento per il lavoro svolto, ma a fine stagione si farà il punto: come sempre avviene”. Questo il messaggio che arriva dai proprietari del Milan. Decisiva per il futuro dell’allenatore è la Champions League, traguardo che per il fondo Elliott sarebbe indispensabile, anche in una futura rivendita della società rossonera ad un nuovo proprietario. Nei giorni scorsi, tra l’altro, si sono diffuse voci di un coinvolgimento di Ralf Rangnick al Milan, nella doppia funzione di allenatore e direttore sportivo. Ma a pochi giorni dal derby per Pioli filtra una fiducia condizionata dai risultati, vale a dire il raggiungimento del quarto posto in classifica, che oggi dista 7 punti.

Leggi anche – Milan, Scoop della Bild: Rangnick allenatore per la prossima stagione

Leggi anche – Inter, Eriksen commenta la prima da titolare: “Partita dura, ora testa al Milan”

Leggi anche – Milan, Pioli: “Ibrahimovic sta meglio. Inter? Nel derby non contano valori e punti in classifica”