Milan, il primo rinforzo lo porta Rangnick: è talento del Lipsia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:12

Ralf Rangnick è sempre più vicino al Milan. Dalla Germania trapela l’indiscrezione che il tecnico tedesco stia già preparando la lista dei giocatori da chiedere alla dirigenza del Milan

Milan, il primo rinforzo lo porta Rangnick: è talento del Lipsia (Getty Images)
Milan, il primo rinforzo lo porta Rangnick: è talento del Lipsia (Getty Images)

Il Milan ha intenzione di apportare diversi cambiamenti in vista della prossima stagione. Il primo, salvo colpi di scena clamorosi, sarà proprio in panchina dove, al posto di Stefano Pioli, potrebbe arrivare l’attuale dirigente del Lipsia, Ralf Rangnick. Se ne parla da mesi. C’è addirittura chi ha ipotizzato che le parti abbiano già firmato un pre-accordo a dicembre (voce poi smentita dai diretti interessati). Tuttavia dei contatti ci sono stati, anche frequenti. A rivelarlo è stato, qualche giorno fa, lo stesso Rangnick.

Prima di fare il grande passo, però, il 61enne di Backnang ha bisogno di tempo per valutare bene la situazione. Il sogno di Rangnick sarebbe quello di ricoprire più ruoli: allenatore e direttore tecnico, stile al Lipsia per intenderci. In Italia, però, come ha ricordato l’agente sportivo tedesco, Gaetano Di Caro, difficilmente gli verrà concessa tutta questa libertà. Un aspetto, questo, che potrebbe influire negativamente sulla sua resa.

Leggi anche -> Milan, Rangnick vertice con Elliott: dallo staff al mercato

Milan, dalla Germania: Rangnick vuole un giocatore del Lipsia

Milan, dalla Germania: Rangnick vuole un giocatore del Lipsia (Getty Images)

Durante un’intervista rilasciata a MilanNews.it, infatti, Di Caro ha messo il Milan in guardia: “Conoscendo l’ambiente calcistico in Italia dubito che possa far bene. Lui vuole il dominio assoluto nella gestione sportiva, è una persona introversa e quando viene criticato si chiude a riccio”. Tuttavia, qualora Rangnick dovesse approdare in rossonero, non è escluso che possa portare con sé alcuni talenti.

Uno di questi potrebbe essere Marcel Sabitzer. “Qui in Germania c’è la voce secondo la quale Ragnick sarebbe già in piena sintonia con Elliott e con Gazidis per qualche giocatore che ancora non è stato mediaticamente nominato come Marcel Sabitzer, nazionale austriaco del Lipsia che sta andando molto bene”, ha detto l’agente sportivo della Gdc Sport managementClasse 1994, Sabitzer milita nel Lipsia dal 2015. Con la maglia dei biancorossi, finora, ha collezionato 180 presenze, 42 gol e 43 assist. Un giocatore che l’agente Di Caro definisce “molto forte, da quello che so è una esplicita richiesta di Rangnick in caso di approdo al Milan”.

Leggi anche -> Milan, si lavora per Rangnick: contatti per un talento del Psg