Donnarumma-Milan, obiettivo rinnovo: la nuova strategia dei rossoneri

Il Milan tenta di rinnovare il contratto di Gianluigi Donnarumma. Per convincere il portiere, i rossoneri avrebbero in mente una nuova strategia

Donnarumma, nuova idea del Milan (Getty Images)
Donnarumma, nuova idea del Milan (Getty Images)

Il Milan prosegue nel suo tentativo di riuscire a rinnovare il contratto di Gianluigi Donnarumma. Il portiere rossonero sarà legato al club fino al 2021, attirando numerose società in tutta Europa, pronte a presentare delle offerte per completare un’eventuale trattativa.

Un tira e molla con l’estremo difensore che negli scorsi anni ha portato a numerosi malumori anche da parte dei tifosi, critici nei confronti di Donnarumma nonostante le sue indiscusse qualità sul terreno di gioco. Stando a quanto riporta il Corriere dello Sport, dal quartier generale dei rossoneri arriverebbero importanti novità.

Potrebbe interessarti anche: Il Milan sfida il Manchester City per un difensore brasiliano

Donnarumma tratta con il Milan: l’idea per il rinnovo

Donnarumma-Milan, il piano per il rinnovo (Getty Images)
Donnarumma-Milan, il piano per il rinnovo (Getty Images)

Riuscire a prolungare il contratto del classe ’99 non è mai stato semplice. Il Milan, però, starebbe valutando una nuova proposta che potrebbe portare ad un accordo imminente tra le due parti. Il portiere rinnoverebbe per altre due stagioni con le stesse cifre che percepisce oggi (6 milioni di euro all’anno), ma con l’inserimento di una clausola rescissoria.

Proprio quest’ultima novità permetterebbe al giocatore di poter lasciare la società in qualsiasi momento, nel caso in cui uno dei club a lui interessati presentasse un’offerta ufficiale che soddisfi le condizioni dei rossoneri. Raiola, intanto, farebbe pressioni perchè il rendimento del Milan non lo convince e la sua paura è che Donnarumma possa perdere di valore con il passare delle stagioni. L’aggiunta della clausola, però, apparirebbe come il giusto compromesso per sbloccare nuovamente l’affare e trovare l’accordo tanto desiderato.

Leggi anche -> Milan, un ex Juve per sostituire Donnarumma: duello con Musso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *