Cristiano Ronaldo “alza i tacchi”: la trovata per correre di più

Cristiano Ronaldo si prepara alla ripresa della Serie A testando un nuovo tipo di calzature. Secondo Tuttosport, il lusitano starebbe provando dei tacchetti “speciali”, in voga nel rugby, per ottenere maggiore velocità durante le singole prestazioni.

Cristiano Ronaldo modifica gli scarpini per aumentare le prestazioni (Getty Images)
Cristiano Ronaldo modifica gli scarpini per aumentare le prestazioni (Getty Images)

Cristiano Ronaldo comincia a scaldarsi. La ripresa della Serie A si avvicina e, per uno come lui che non ha mai smesso di allenarsi, è il momento di tirare fuori il meglio in vista della “volata” finale. Innanzitutto c’è la Coppa Italia, che CR7 vuole vincere perchè manca ancora nella sua già ricca lista di trofei, poi si penserà al campionato.

Cristiano Ronaldo, gli scarpini “da rugby” per andare più veloce: al via i test

Cristiano Ronaldo, tacchetti nuovi per andare più veloce (Getty Images)
Cristiano Ronaldo, tacchetti nuovi per andare più veloce (Getty Images)

Ad ogni modo, il lusitano non lascia nulla al caso e, dove non arriva la tecnica, ci pensano gli accessori a fare il resto. Cristiano Ronaldo, infatti, vuole provare un nuovo tipo di scarpini: la caratteristica principale del nuovo paio di calzature sarebbero dei tacchetti speciali, si usano nel rugby. Questo particolare garantirebbe al portoghese – e a chi se la sentirà di usarli – maggiore velocità.

Leggi anche – Serie A, allarme infortuni: da Ibrahimovic a Higuain, la situazione 

L’ex blancos, dunque, gioca d’anticipo seguendo – è il caso di dirlo – le orme di Andy Delort, attaccante algerino del Montpellier. Il centravanti del campionato francese, da quando usa il nuovo paio di scarpini, ha stabilito il record di velocità nel campionato francese: 36,8 km/h. Ronaldo, che è molto attento ai numeri, non ha ignorato la statistica e ha iniziato a testare la nuova impostazione delle calzature. Se i risultati soddisferanno il fuoriclasse, alla ripresa degli impegni ufficiali lo vedremo sul campo sotto “un’altra veste”. Maggiore velocità per prestazioni ancor più entusiasmanti.

Leggi anche – Coppa Italia, ufficiali le date delle semifinali: c’è l’ok di Spadafora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *