Calciomercato Milan, futuro Bennacer: parla il centrocampista

Ismael Bennacer ha fornito importanti aggiornamenti sul suo futuro al Milan. Il centrocampista rossonero è da tempo nei radar del Paris Saint Germain ed è intervenuto in prima persona per rivelare le sue intenzioni 

Bennacer, novità sul suo futuro (Getty Images)
Bennacer, novità sul suo futuro (Getty Images)

Il Paris Saint Germain ha individuato in Ismael Bennacer il giusto rinforzo per la prossima stagione. Il centrocampista del Milan potrebbe partire per un’offerta compresa tra i 30 e i 40 milioni di euro, ma dalla Francia sono trapelate negli scorsi giorni delle indiscrezioni relative ad una presunta clausola rescissoria da 50 milioni presente nel contratto dell’algerino. Il 22enne è arrivato dall’Empoli la scorsa estate per 16 milioni di euro, ma non ha ancora dimostrato tutto il suo talento durante questa stagione.

Nonostante i numerosi alti e bassi nelle sue prestazioni, il classe ’97 è riuscito ad attirare su di sé gli occhi del club parigino. Per i rossoneri è scattato l’allarme e lo stesso giocatore ha deciso di intervenire. E’ stato proprio Bennacer, infatti, a svelare delle novità sul suo futuro all’interno di un’intervista per “Le Buteur”.

Potrebbe interessarti anche: Milan, Bennacer: dalla Francia svelato il retroscena sulla clausola

Bennacer al PSG, il centrocampista del Milan smentisce

Milan, Bennacer parla del suo futuro (Getty Images)
Milan, Bennacer parla del suo futuro (Getty Images)

“Non so nulla”, ha detto il centrocampista in apertura. Poi ha aggiunto: “Io mi limito a dare il 100% sul terreno di gioco e sono a totale disposizione del Milan. Mi trovo benissimo qui e sono concentrato solamente sul mio club. Chiaramente l’interesse di società così importanti mi onora”. Bennacer ha voluto mandare un messaggio chiaro ai rossoneri, sottolineando la sua volontà di restare in Italia per impegnarsi con la società del presidente Scaroni.

Il Milan punta su Bennacer e la presunta clausola da 50 milioni potrebbe avere valore solamente dal 2021. Almeno per quest’estate, dunque, l’algerino non dovrebbe lasciare il club con sede in via Aldo Rossi, rimanendo a disposizione di Stefano Pioli e magari anche di Ralf Rangnick per il prossimo campionato.

Leggi anche -> Milan, ecco Kalulu: il nuovo acquisto atteso dalle visite mediche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *