Serie A, novità per 90° Minuto: il nuovo accordo per highlights campionato

La Serie A e le televisioni vanno incontro ai tifosi, rendendo disponibili due partite in chiaro per i primi due turni e le immagini più importanti di tutte le altre gare.

Serie A Lazio-Inter (Getty Images)
Serie A Lazio-Inter (Getty Images)

E’ in arrivo una grande notizia per i tifosi e gli appassionati di calcio. Come riporta la Gazzetta dello Sport, il governo e le televisioni hanno trovato l’accordo per trasmettere in chiaro i gol e le immagini più importanti delle partite. Nello specifico per le prime due giornate di Serie A saranno interamente visibili due gare senza costi d’abbonamento, oltre agli highlights immediati di tutte le sfide programmate alle ore 17.30 e 19.30. Queste immagini saranno mandate in onda su Rai 2 che, dopo il successo per la finale di Coppa Italia, raddoppia con il campionato fino a fine stagione.

Una vittoria del calcio italiano e soprattutto di Vincenzo Spadafora, il primo a proporre e ottenere questo grande risultato. L’intesa con tutti i broadcaster principali, tra cui Sky Sport che detiene la maggioranza dei diritti televisivi, sarà ratificata nelle prossime ore giusto in tempo per i primi recuperi del week-end. Delle quattro partite in calendario, le due trasmesse in chiaro dovrebbe essere Verona-Cagliari (sabato 20 alle 21.45 sul canale youtube di DAZN) e Atalanta-Sassuolo (domenica alle 19.30 su Tv8).

Ti potrebbe anche interessare – Serie A, partite in chiaro: Spadafora ottimista, l’annuncio

Serie A per tutti: due partite in chiaro e highlights immediati sulla Rai

Serie A Diritti tv
Serie A (Getty Images)

La Serie A entrerà nelle case di tutti gli italiani, nessuno escluso. La ripresa del campionato sarà l’occasione per avvicinarsi alle persone senza abbonamento alle tv satellitari, rendendo disponibili contenuti anche in chiaro. La grande novità, oltre alle due partite in chiaro, saranno gli highlights immediati di tutte le altre sfide che torneranno disponibili nello storico 90°minuto in onda sulla Rai. L’offerta durerà fino al termine della stagione, compresi i turni infrasettimanali.

Leggi anche – Serie A, ottimismo sulla “quarantena soft”: l’annuncio di Spadafora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *