Lewandowski non si ferma, 33 gol in Bundesliga: nuovo record del polacco

Il bomber del Bayern Monaco. Robert Lewandowski, raggiunge 33 gol stagionali e continua a macinare record in Bundesliga

Lewandowski non si ferma, 33 gol in Bundesliga: nuovo record del polacco
Lewandowski non si ferma, 33 gol in Bundesliga: nuovo record del polacco

Non si ferma il Bayern Monaco, e non si ferma il capocannoniere Robert Lewandowski. Il polacco firma una doppietta nel 3-1 al Friburgo,e serve anche l’assist a Kimmich per il terzo gol. Il polacco sale a quota 33 centri, un record per un calciatore straniero in una singola stagione di Bundesliga. Battuto il record di Aubameyang.

Lewandowski diventa anche uno dei soli tre giocatori a superare quota 32 gol in una singola stagione del campionato tedesco dopo Dieter e Gerd Müller.

Il Bayern, dopo le uniche sconfitte nella gestione Flick alla tredicesima e quattordicesima giornata, ha vinto 18 delle ultime 19 partite. Hanno segnato 96 gol finora. Solo due volte una squadra ha realizzato più reti in una sola stagione, e quella squadra è sempre il Bayern: 101 nel 1971/72 e 98 nel 2012/13.

Leggi anche – Bayern Monaco, Flick frena su Haaland: “Non è Lewandowski”

Lewandowski da record, Haaland insaziabile

Lewandowski da record, Haaland insaziabile
Lewandowski da record, Haaland insaziabile

Doppietta anche per il gioiello Haaland, che decide il 2-0 del Borussia Dortmund in casa del Lipsia e blinda il secondo posto dei gialloneri. Il norvegese ha segnato 13 gol in 14 partite, dopo averne realizzati 29 in 27 partite in tutte le competizioni con il Salisburgo. Si blocca invece Timo Werner, autore di 26 reti e 8 assist: solo Lewandowski è stato direttamebte coinvolto in più marcature stagionali. Record di reti anche per il Borussia Dortmund, che tocca quota 82 e rimane imbattuto in cinque confronti diretti con il Lipsia, battuto 2-0.

Nelle altre partite, tris del Borussia Moenchengladbach sul campo del già retrocesso Paderborn, sconfitta del Bayer Leverkusen a Berlino contro l’Hertha. Crisi sempre più profonda per per il Werder Brema, battuto anche dal Mainz (3-1) e sempre penultimo.

Leggi anche – Bundesliga, Bayern Monaco campione: Werder ko, 30esimo titolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *