Allan, la Juventus ci prova: è scontro con una big d’Europa

La Juventus sarebbe tornata con forza su Allan, in uscita dal Napoli a fine stagione e seguito con attenzione anche da un’altra big europea.

Allan JuventusAllan Napoli (Getty Images)

La Juventus è pronta a cambiare volto al suo centrocampo. Dopo aver quasi definito lo scambio tra Pjanic e Arthur, i bianconeri hanno individuato anche Allan come nuovo rinforzo. Un ritorno di fiamma per il giocatore del Napoli, osservato da lontano negli ultimi mesi e sempre più vicino a cambiare maglia. E’ quasi scontato il suo addio a fine stagione dopo la rottura il presidente De Laurentiis che non è riuscito a venderlo a gennaio, ma farà di tutto per liberarsene la prossima estate.

Come riporta Tuttosport, i bianconeri sarebbero molto interessati al classe ’91 brasiliano ormai da tanti anni in Italia dopo il suo arrivo all’Udinese. Un profilo esperto e molto valido in cerca di riscatto dopo una stagione complicata. La Juventus è pronta a chiedere informazione, ma deve valutare l’investimento e stare attenta ad altre concorrenti in giro per l’Europa.

Ti potrebbe anche interessare – Juventus, Pjanic-Arthur ore decisive: cosa manca per la chiusura

Juventus, ritorno di fiamma per Allan: occhio all’Atletico Madrid

Allan Napoli
Allan (Getty Images)

Il Napoli, nonostante Gattuso sia riuscito a compattare il gruppo e raggiungere grandi traguardi, sarà costretto a lasciare andare alcuni giocatori se vorrà intervenire sul mercato. Uno dei partenti è sicuramente Allan che, dopo il caso stipendi e l’accesso diverbio con la società, dovrebbe salutare la squadra azzurra. Il suo futuro però potrebbe ancora essere in Serie A, per la precisione alla Juventus che non avrebbe perso l’interesse nei suoi confronti e sta valutando di fare un nuovo tentativo.

Sul centrocampista brasiliano però ci sarebbe anche l’Atletico Madrid, disposto a offrire al massimo 25 milioni di euro per trovare l’accordo. Una cifra che rischia di non soddisfare le richieste di De Laurentiis, disposto a cedere ma non a svendere i suoi giocatori. Per questo i bianconeri, se vogliono veramente arrivare all’obiettivo, dovranno mettere in conto un sacrificio economico non indifferente.

Leggi anche – Juventus, duro confronto Buffon-Ronaldo: cosa è successo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *