Hakimi all’Inter: accordo con il Real Madrid, le cifre della trattativa

L’Inter starebbe chiudendo un grande colpo: l’acquisto di Achraf Hakimi, il laterale del Real Madrid in prestito al Borussia Dortmund fino a fine stagione.

Hakimi Inter
Hakimi (Getty Images)

Il mercato dell’Inter si accende improvvisamente con il possibile arrivo di Achraf Hakimi. La notizia bomba, lanciata da fonti spagnole, ha trovato conferme anche da Sky Sport che ha spiegato nei dettagli l’operazione. Il terzino del Real Madrid, da due anni in prestito al Borussia Dortmund, avrebbe già accettato l’offerta nerazzurra e la trattativa appare vicinissima alla conclusione. Un affare portato avanti in gran segreto che dovrebbe definirsi sulla base di 40 milioni di euro. Un colpaccio per la squadra di Conte, pronta ad accogliere uno dei migliori laterali nel suo ruolo d’Europa per rinforzare le corsie esterne e attrezzarsi al meglio per vincere lo scudetto.

Come riporta Gianluca Di Marzio, esperto di mercato Sky, l’Inter avrebbe veramente messo le mani su Hakimi. Nonostante la concorrenza di tante altre squadre, tutte di livello internazionale come Bayern Monaco, Manchester City e lo stesso Borussia Dortmund (che aveva provato a riscattarlo) il difensore marocchino ha scelto di trasferirsi a Milano. L’esterno guadagna circa 4,5 milioni di euro, in nerazzurro guadagnerà di più (è pronto un contratto a 5 milioni netti fino al 2025) anche grazie al beneficio del Decreto Crescita. Un acquisto di altissimo livello per i nerazzurri che confermano il loro ambizioso e ricco progetto per tornare a essere protagonisti. Quest’anno, aspettando la fine del campionato, i risultati non sono arrivati e la stagione è stata un mezzo fallimento, ma da settembre si punta a cambiare definitivamente marcia.

Ti potrebbe anche interessare – Inter, processo a Conte: 170 milioni “buttati”. Resta solo un obiettivo

Inter, arriva Hakimi: trattativa ai dettagli, 40 milioni al Real Madrid

Hakimi Inter
Hakimi Borussia Dortmund (Getty Images)

In un venerdì qualsiasi di fine giugno, si scopre che l’Inter ha in pugno Achraf Hakimi. I contatti col giocatore e il Real Madrid, proprietario del suo cartellino, vanno avanti ormai da tre mesi, ma soltanto nelle ultime c’è stata l’accelerata decisiva . L’operazione sarebbe alle battute finali, mancherebbero soltanto pochi dettagli prima della fumata bianca. Una notizia che cambierà sicuramente l’umore dei tifosi nerazzurri, delusi dalla ripartenza della loro squadra eliminata in Coppa Italia e quasi fuori dalla corsa scudetto dopo il 3-3 in casa contro il Sassuolo.

Leggi anche – Inter, Skriniar: niente ricorso. Giocatore multato dal club

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *