Meunier, “giallo” Champions League: la richiesta del Borussia Dortmund

Meunier ha firmato per il Borussia Dortmund dalla prossima stagione. Il PSG vorrebbe trattenerlo per la Champions League. Ma non è così semplice

Meunier, "giallo" Champions League: la richiesta del Borussia Dortmund
Meunier, “giallo” Champions League: la richiesta del Borussia Dortmund

Il “caso” Meunier testimonia un’altra delle zone grigie a proposito dei contratti in questa stagione che si concluderà ad agosto. Il difensore belga del Paris Saint-Germain ha firmato per il Borussia Dortmund, che gli ha offerto un contratto quadriennale. Il PSG, però, sarà impegnato nella nuova Final 8 di Champions League, a cui si è qualificata eliminando proprio il Borussia Dortmund di Haaland, dal 12 al 23 agosto.

Il direttore generale del Borussia Dortmund, Hans-Joachim Watzke, è intervenuto nel programma Sport-Doppelpass e, come rivela L’Equipe, ha detto che il difensore non ha ancora deciso se giocarla o meno. “Se vorrà andare a Lisbona con il PSG, noi non ci opporremo.Dovremo solo trovare un terreno d’intesa con i parigini per chiarire le modalità del prolungamento del contratto per altri due mesi e le relative assicurazioni“.

Leggi anche – Cavani si rifiuta di giocare la Champions con il PSG: il motivo

Meunier tra PSG e Borussia Dortmund: il tema delle assicurazioni

Meunier in azione contro il Borussia Dortmund in Champions League
Meunier in azione contro il Borussia Dortmund in Champions League

Quello che il dirigente sostiene tra le righe è che il Borussia vuole un’indennità per consentire al PSG di utilizzare Meunier fino alla fine di agosto. Il belga sarà a tutti gli effetti un calciatore dei gialloneri dal primo luglio, anche se non potrà giocare con la nuova squadra fino all’inizio della prossima stagione.

L’Equipe rivela che il PSG e Meunier si sarebbero incontrati per discutere della possibilità di estendere il suo contratto alle stesse condizioni per altri due mesi, ma il giocatore non avrebbe dato risposta. In più, come ha accellato Watzke, c’è tutta la questione delle assicurazioni. Che succede se Meunier accettasse l’estensione del contratto, giocasse le Final 8 e nel corso dell’evento subisse un grave infortunio? Il PSG accetterà di assumersi per intero il rischio? Questioni non secondarie, che rappresentano altrettante zone grigie nella questione della ridefinizione dei contratti per i prossimi due mesi.

Leggi anche – Werner gela il Lipsia: subito al Chelsea. Rinuncia alla Champions

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *