Juventus su Haaland, una clausola fa sperare i bianconeri: il piano

La Juventus non molla la pista che porta ad Erling Haaland e una clausola rescissoria presente nel suo contratto favorirebbe i bianconeri 

Haaland, la Juventus in corsa (Getty Images)
Haaland, la Juventus in corsa (Getty Images)

Erling Haaland è stato il grande rimpianto del mercato di gennaio per la Juventus. I bianconeri sembravano ad un passo dall’attaccante norvegese, ma il Borussia Dortmund ha accelerato le operazioni, trovando un accordo con il giocatore e con il Salisburgo. Sono stati 44 i gol complessivi segnati in stagione dal 19enne in 40 partite, 16 in 18 con la maglia giallo-nera. Numeri da capogiro che avrebbero fatto più che comodo ad una Juve bisognosa di una prima punta.

La “Vecchia Signora”, però, non si sarebbe arresa del tutto e l’acquisto di Haaland potrebbe essere stato semplicemente posticipato. Con il possibile addio di Higuain la dirigenza juventina è alla ricerca di un centravanti. Il nome di Milik è stato quello più gettonato nelle ultime settimane, anche perchè Haaland non sembrerebbe assolutamente intenzionato a lasciare Dortmund alla fine di questa stagione. Un cambiamento potrebbe arrivare nel 2022, grazie ad una clausola rescissoria che sarebbe presente all’interno del contratto del classe 2000.

Potrebbe interessarti anche: Genoa-Juve, Sarri esalta Dybala e Ronaldo: “Vi spiego cosa è cambiato”

Haaland, la clausola rescissoria che favorisce la Juventus

Haaland, il piano della Juventus (Getty Images)
Haaland, il piano della Juventus (Getty Images)

Basteranno 75 milioni di euro per lasciar partire Haaland tra due anni. Stando a quanto riportato da Calciomercato.com, infatti, il centravanti avrebbe firmato un contratto simile a quello sottoscritto da De Ligt al suo arrivo nella Juventus. Il centrale bianconero non sarà ceduto al Barcellona o al Real Madrid quest’anno, ma il club di Torino ha inserito nell’accordo una clausola da 150 milioni, sempre a partire dal 2022, che potrebbe spingere i top club a farsi avanti.

Così come De Ligt, anche Haaland potrebbe cambiare aria tra due stagioni, magari andando a rinforzare proprio la Juve, che ha ottimi rapporti con il suo agente, Mino Raiola. Proprio gli stretti contatti con il procuratore potrebbero favorire i bianconeri. Non è da escludere infatti che la dirigenza bianconera si accordi prematuramente per l’acquisto di Haaland, battendo così l’accesa concorrenza di mezza Europa.

Leggi anche -> Juventus, Paratici plaude allo scambio Pjanic-Arthur: “Ottima operazione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *