Inter-Juventus, non solo Emerson Palmieri: derby di mercato per Dzeko

Inter e Juventus sono pronte a sfidarsi sul mercato in vista della prossima stagione, tra gli obiettivi in comune ci sono Emerson Palmieri e Dzeko 

Dzeko, obiettivo di Inter e Juve (Getty Images)
Dzeko, obiettivo di Inter e Juve (Getty Images)

La lunga rivalità tra Inter e Juventus proseguirà anche al termine del campionato. I due club, infatti, sono pronti a sfidarsi anche in sede di mercato per almeno due colpi: Emerson Palmieri ed Edin Dzeko. Proprio su quest’ultimo, l’interesse dei bianconeri sarebbe cresciuto a tal punto da rendere la società del presidente Andrea Agnelli una concorrente credibile all’attaccante bosniaco.

Secondo quanto rivelato da Tuttosport stamane, il direttore sportivo della “Vecchia Signora”, Fabio Paratici, avrebbe individuato nel centravanti della Roma il giusto sostituto di Gonzalo Higuain. Il piano originale prevede l’arrivo di Arkadiusz Milik, ma l’alternativa risponderebbe proprio al nome di Dzeko. Proprio il 34enne è stato vicinissimo a vestire la maglia dell’Inter lo scorso anno e per la dirigenza nerazzurra rappresenterebbe il rinforzo perfetto nel caso in cui Lautaro Martinez si trasferisse al Barcellona. La trattativa partirebbe da una base di 15 milioni di euro, ma non sono escluse aste al rialzo dato l’interesse in comune delle due squadre italiane.

Potrebbe interessarti anche: Calciomercato Inter, nel mirino Emerson Palmieri: primi contatti positivi

Juventus-Inter, occhi su Dzeko ed Emerson Palmieri: agenti a Milano

Emerson Palmieri, prosegue la sfida Juve-Inter (Getty Images)
Emerson Palmieri, prosegue la sfida Juve-Inter (Getty Images)

L’altro grande obiettivo di Juventus e Inter è Emerson Palmieri. Il terzino del Chelsea è nei radar di entrambe le società da diversi mesi, dato che Antonio Conte e Maurizio Sarri l’hanno anche allenato nelle loro esperienze ai Blues. Profilo ideale, sia per la retroguardia bianconera, che per la fascia interista, il 25enne è pronto a lasciare l’Inghilterra per tornare in Italia dopo la sua esperienza con la Roma.

Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, l’Inter in questo affare sembrerebbe in vantaggio. L’agente del giocatore, infatti, avrebbe raggiunto Milano per trattare con la dirigenza nerazzurra. Serviranno circa 30 milioni di euro per strappare il giocatore al Chelsea, ma non si esclude che l’allenatore del club londinese, Frank Lampard, chieda delle contropartite tecniche per arrivare ad un accordo. Si attendono ulteriori contatti nelle prossime settimane e i tifosi aspettano la fumata bianca.

Leggi anche -> Milik si avvicina alla Juve: prove di scambio con il Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *